giovedì 30 marzo 2017

Master of Wine. In Sicilia la terza edizione dei corsi con l’Istituto Grandi Marchi

Sarà la Sicilia, con la cantina Donnafugata (Marsala), ad ospitare dal 3 al 5 marzo la sesta edizione italiana dei corsi per aspiranti Master of Wine, organizzati in collaborazione con l’Istituto del vino Grandi Marchi. La sede è stata annunciata oggi dall’Institute of Masters of Wine (IMW) che ha ufficializzato anche il programma di studio della sessione siciliana. Tra le materie che saranno approfondite dagli aspiranti Master of Wine nella tre giorni a Marsala: le varietà, gli stili e le tendenze nell’enologia internazionale; i vini fortificati; l’eco sostenibilità vitivinicola; i mercati e la comunicazione del vino oltre a masterclass dedicate specificamente all’acquisizione delle abilità tecniche di degustazione.

womamRedWine1.jpgAspiranti da tutto il mondo Il corso IMW in lingua inglese si rivolge ad operatori con almeno 3 anni di esperienza in ambito vitivinicolo o con una qualifica di settore. Nel mese di giugno, gli iscritti potranno sostenere online l’esame di ammissione al programma di studi dell’Institute of Masters of Wine, l’accademia londinese che conta solo 353 membri attivi in 28 Paesi. Complessivamente sono 320 gli studenti aspiranti Master of Wine in tutto il mondo, di cui 17 italiani (4 al primo livello e 13 al secondo). La segreteria organizzativa della 6^ edizione del corso per Master of Wine è affidata a Iem (per info e iscrizioni: g.zullo@iem.it).

Istituto del Vino Grandi Marchi Alois Lageder, Argiolas, Biondi Santi Greppo, Ca’ del Bosco, Michele Chiarlo, Carpenè Malvolti, Donnafugata, Ambrogio e Giovanni Folonari Tenute, Gaja, Jermann, Lungarotti, Masi, Marchesi Antinori, Mastroberardino, Pio Cesare, Rivera, Tasca D’Almerita, Tenuta San Guido, Umani Ronchi.

 

 

 

 



Send this to friend