giovedì 20 luglio 2017

SH 600. La seminatrice pneumatica per colture da sovescio cover crop

kuhn_0.5B2
Seminatrice Kuhn SH 600

Il valore agronomico delle colture da sovescio è stato ben dimostrato: trattenere azoto nel terreno, mantenere la porosità attraverso l’apparato radicale, limitare l’erosione, limitare l’emergenza di erbe infestanti e fornire la preziosa sostanza organica al suolo. Questi importanti benefici hanno spinto KUHN a sviluppare una nuova gamma di seminatrici adattabili alle soluzioni per la lavorazioni su stoppie.

Caratteristiche KUHN offre già su tutta la gamma di coltivatori e dischiere, le seminatrici SH 402, con capacità di 380 litri. Grazie all’unità ventilatore elettrico o idraulico, i semi vengono trasferiti a 8 bocchette di scarico per una distribuzione uniforme su tutta la larghezza di lavoro.

Novità La nuova seminatrice SH 600 è dotata di una tramoggia da 600 litri in grado offrire un’importante autonomia operativa riducendo quindi i tempi morti dovuti alle operazione di rifornimento. Questa seminatrice consente inoltre la semina su grandi larghezze di lavoro fino a 9 metri.

Controllo semina SH 600 è dotata di un dosatore volumetrico VENTA (da 1 a 430 kg / ha), che consente la semplici regolazioni e veloce dosaggio proporzionale. Il dosatore VENTA consente la semina con qualsiasi tipo di seme. La distanza di semina varia da 25 a 35 cm a seconda larghezza del coltivatore. La distribuzione pneumatica è gestita da una testa di distribuzione (16, 20 o 24 uscite). Le bocchette di semina forniscono una distribuzione uniforme del seme tra gli elemento di lavoro del coltivatore o dischiera e il rullo indipendentemente dalla larghezza di lavoro. La gestione del controllo semina è affidato a QUANTRON S2, monitor comune alla gamma di seminatrici VENTA: regolazione elettrica del dosaggio, anticipazione avvio – stop del dosatore, monitoraggio elettronico (livello di semi, velocità del ventilatore, misurazione rotazione dosatore).



Send this to friend