domenica 25 giugno 2017

Abilitazione trattoristi. Le nuove date per la messa a norma

Novità per il termine per l’entrata in vigore dell’obbligo dell’abilitazione all’uso delle macchine agricole, approvato dal Decreto Milleproroghe , al 31 dicembre 2017. Vediamo quali sono le scadenze per gli operatori che utilizzano le macchine nell’ambito del settore agricolo:

trattore_19.jpgi lavoratori che per la prima volta, a partire dal 31 dicembre 2017, si troveranno a utilizzare le attrezzature di lavoro citate nell’accordo tra cui trattore a ruote e a cingoli, se non hanno formazione pregressa o esperienza documentata, prima del conferimento dell’incarico, dovranno seguire il corso per l’abilitazione completo.

I lavoratori che al 31 dicembre 2017 utilizzano già attrezzature, di cui all’Accordo, ma non possono un’esperienza pari a due anni, devono seguire il corso completo per l’abilitazione entro 24 mesi dalla data di entrata in vigore dell’Accordo, entro il 31 dicembre 2019;

I lavoratori che al 31 dicembre 2017 hanno esperienza pregressa dimostrabile, di almeno 2 anni, devono frequentare un corso di aggiornamento di quattro ore, entro il 31 dicembre 2018. Se non riescono ad effettuare il corso di aggiornamento entro tale data, dovranno effettuare il corso completo di abilitazione;

I lavoratori che al 31 dicembre 2017 hanno una formazione pregressa con frequentazione del corso di abilitazione completo, composto da modulo teorico, modulo pratico e verifica finale di apprendimento, devono fare il corso di aggiornamento di 4 ore entro 5 anni dalla data di entrata in vigore dell’Accordo, quindi entro il 31 dicembre 2022.



Send this to friend