lunedì 20 novembre 2017

Gusto e solidarietà. Dining with the stars al Castello di Spaltenna

Dopo il successo della prima edizione, infatti, torna la grande festa finale del ciclo Dining With the Stars al Castello di Spaltenna. La prima edizione 2016 vedeva coinvolti grandi chef del panorama italiano, mentre quest’anno la “regia artistica” dello chef Guarino ha selezionato non solo chef ma anche pizzaioli sia dall’Italia sia dall’estero, partendo da Thomas Kavic passando per Gennaro Nasti, Francesco Gasbarro e Gianfranco Iervolino, Giovanni Santarpia, per finire poi con Laurent Lemal e Joaquim Koerper.

castello_spaltenna_agriculturaSi è arrivati così alla cena conclusiva: una vera grande festa, caratterizzata da un inedito itinerario enogastronomico in cui è stato possibile assaggiare tutte le proposte di 15 chef, 2 pizzaioli, 2 macellai, 1 affinatore di formaggi, 7 maestri pasticceri, 28 aziende vinicole e di numerosi sponsor. Tutti insieme per conoscere le eccellenze del panorama enogastronomico italiano e non solo, per contribuire ad nobile scopo: parte dell’incasso sarà infatti utilizzato per acquistare un defibrillatore per la Misericordia di Gaiole in Chianti che sarà poi messo a servizio di tutta la cittadinanza.

cantina_castello_spaltenna_agriculturaDi seguito i nomi dei protagonisti che hanno partecipato a questa serata caratterizzata da gusto e solidarietà:

EXECUTIVE CHEF

  • Andrea Mattei, Meo Mod* Borgo Santo Pietro, Palazzetto
  • Cristiano Tomei, L’imbuto*, Lucca
  • Daniele Sera, Tosca del Castello di Casole, Casole d’Elsa
  • Felice Lo Basso, Felix Lo Basso*, Milano
  • Filippo Saporito, La Leggenda dei Frati *, Firenze
  • Gennaro Esposito e Giuseppe Di Martino, Torre del Saracino**, Vico Equense
  • Giovanni Di Pirro, La Torre*, Castello del Nero, Tavernelle val di Pesa
  • Giuseppe Aversa, Il Buco 1*, Sorrento
  • Lino Scarallo, Palazzo Petrucci*, Napoli
  • Luigi Tramontano, La Serra, Hotel Le Agavi*, Positano
  • Marcello Corrado, Osteria Perillà*, Castiglion d’Orcia
  • Paolo Barrale, Marennà*, Sorbo Serpico;
  • Salvatore Bianco, Il Comandante Hotel Romeo*, Napoli
  • Tomaz Kavcic, Gostilna Pri Lojzetu, Slovenia
  • Vincenzo Guarino, Il Pievano*, Castello di Spaltenna Gaiole in Chianti

CHEF PIZZAIOLI

  • Cristiano Piccirillo, La Mansardona, Napoli;
  • Gennaro Nasti, Bjiou, Parigi;

MACELLAI

  • Lorenzo Chini, Macelleria Chini, Gaiole in Chianti
  • Simone Fracassi, Macelleria Fracassi, Rassina

MAESTRI PASTICCERI

  • Carmine Di Donna, Pastry Chef, ristorante Torre del Saraceno**, Vico Equense;
  • Daniele Vestri, Cioccolateria Vestri, Arezzo;
  • Domenico Di Clemente, Pastry Chef ristorante Il Palagio*, Four Seasons , Firenze;
  • Florencia Breda, Pastry Chef, ristorante Il Pievano *, Gaiole in Chianti;
  • Gabriele Vannucci, Pastry Chef ristorante Contrada by Gordon Ramsay, Castel Monastero Castelnuovo Berardenga;
  • Paolo Sacchetti, Caffè Nuovo Mondo, Prato;
  • Salvatore Capparelli, Pasticceria Artigianale Capparelli, Napoli;

AFFINATORE FORMAGGI

Andrea Magi, Formaggi De’ Magi, Arezzo;

La serata si è sviluppata sia nelle aree interne ed esterne del Castello tra cui, la Sala dei Papi e quella degli Arazzi, nella taverna interna ed esterna e nel chiesto racchiuso tra le mura della Pieve e coperto per l’occasione da una particolare struttura.

 

 



Send this to friend