martedì 25 settembre 2018

Vini Valtellina. Aldo Rainoldi nuovo presidente del Consorzio

IMG_6909L’Assemblea dei Soci del Consorzio Tutela Vini di Valtellina ha designato il nuovo Consiglio di Amministrazione che sarà in carica per il prossimo triennio.  Al termine dello scrutinio, questi i nomi decisi dai soci votanti. Per la categoria viticoltori: Emanuele Pelizzatti Perego, Gianpaolo Carnazzola, Tommaso Frigeri e Luca Faccinelli. Per la categoria vinificatori e imbottigliatori: Marco Fay, Aldo Rainoldi, Andrea Zanolari, Cristina Scarpellini, Mamete Prevostini, Pietro Bettini e Danilo Drocco. Oltre al collegio dei revisori dei Conti effettivi: dott. Massimo Bonesi, dott.ssa Laura Vitali, dott. Aldo Cottica.

Valtellina VinitalyIl neo Consiglio di Amministrazione, si è riunito ed ha nominato presidente Aldo Rainoldi. “Sono onorato della fiducia che mi è stata data – ha dichiarato il neo presidente subito dopo l’elezione – ringrazio gli amministratori uscenti per il lavoro svolto in questi anni. Con la nuova squadra cercheremo di proseguire con impegno ed entusiasmo la linea tracciata di valorizzazione e promozione dei nostri vini e del territorio, in un lavoro sinergico e di dialogo con gli attori del comparto e non solo, consapevoli delle sfide che ci attenderanno. Oggi i vini di Valtellina, grazie all’ottimo lavoro di tutta la filiera, dal viticoltore alle cantine di produzione, hanno raggiunto una qualità globale riconosciuta, la sfida è rappresentarne la loro biodiversità, in un territorio naturalmente sostenibile, con un vitigno il Nebbiolo, che si è dimostrato straordinario per il nostro territorio, nel generare vini complessi, ma non complicati”.  Durante il suo mandato, sarà affiancato da due vicepresidenti, Marco Fay in rappresentanza della categoria trasformatori e Gianpaolo Carnazzola in rappresentanza della categoria viticoltori.



Send this to friend