domenica 19 agosto 2018

Denocciolatore Energy. Innovazione Primerano: resa alta, qualità nocciolino, bassi consumi

1494494811_denocciolatore scontornatoIl denocciolatore Energy della Primerano Srl é una macchina, in grado di separare il nocciolino dalla polpa di sansa proveniente da qualsiasi tipo di lavorazione, a due e a tre fasi. La macchina può essere collegata direttamente al decanter per lavorare in continuo con l’impianto Oleario.

INNOVAZIONE  Il denocciolatore Energy è considerato nel settore una vera innovazione, infatti, non richiede aggiunta  di acqua nelle sanse durante la fase della lavorazione e della resa di estrazione del nocciolino di sansa, raggiungendo minimo il 20%.

OPTIONAL Il denocciolatore Energy può essere completato con coclee di carico e scarico prodotto e ulteriori optionals studiati su misura per tutti i clienti.

Il denocciolatore di sansa Energy assicura:

  • maggiore resa del prodotto estratto
  • ottima qualità del nocciolino di sansa
  • bassi consumi di energia

PRIMERANOQUALITA’ DEI MATERIALI E DESIGN Il design sofisticato, è stato progettato per garantire efficienza, affidabilità e sicurezza. Realizzata interamente dalla Primerano Srl, seguendo specifici criteri costruttivi, la macchina è stata progettata facendo particolare attenzione allo studio di un intervento tecnico semplificato, che non richiede la presenza di personale particolarmente qualificato. La resistenza della macchina del nocciolino è garantita da un’alta qualità dei materiali utilizzati.

RISULTATI POSSIBILI CON IL DENOCCIOLATORE ENERGY

  1. Utilizzare il nocciolino di sansa come combustibile nelle stufe a pellet o nei bruciatori per forni e pizzerie, nel rispetto della natura e dell’ambiente.
  2. Sfruttare la sansa denocciolata nel ripasso ottenendo il classico olio di sansa.
  3. Utilizzare la sansa esausta come:
    1. Alimentazione animale: Insieme all’Università degli studi di Perugia abbiamo riscontrato che nelle sanse denocciolate con Energy, la quantità di fibra, cellulosa e lignina é minore, mentre risulta maggiore la quantità di proteine (15/18%).
    2. Concime agrario: si potrebbe anche procedere a un compostaggio con residui di Potatura e letame, realizzando un prodotto finale di adeguate caratteristiche agronomiche.
    3. Fonte di energia e/o calore, essendo considerato un materiale con ottime caratteristiche per la combustione delle caldaie – potere calorifero 4.500Kcal/Kg – assume un ruolo importante nel’ elenco delle biomasse.
Denocciolatore Energi Primerano Srl-2
CARATTERISTICHE TECNICHE DEL DENOCCIOLATORE ENERGY


Send this to friend