domenica 25 giugno 2017
olio6

. L’Italia olivicola-olearia è virtualmente giù dal podio mondiale nella produzione per la prima volta nella storia dopo anni in cui è stata proprio l’olivicoltura il vanto della nostra agricoltura. Infatti, ormai più che doppiati dalla Spagna e superati della Grecia, l’Italia sarebbe anche alle spalle della Siria, se quel Paese non fosse attraversato...

Tecnica

Viaggi e Sapori

Fisco e Lavoro

. I proprietari di fabbricati rurali iscritti al catasto terreni quindi non ancora dichiarati al Catasto fabbricati, nei prossimi giorni riceveranno un avviso dell’Agenzia delle entrate con il quale vengono invitati a regolarizzare la posizione catastale degli stessi fabbricati.L’iscrizione al catasto dei fabbricati in luogo di quello dei terreni, avrebbe dovuto essere effettuata entro il 30 novembre 2012. I fabbricati che seppure iscritti al catasto fabbricati hanno perso i requisiti di ruralità annotati con apposita comunicazione effettuata a cavallo del 2011/2012 o in fase di accatastamento, andava e deve essere presentata entro 30 giorni dalla data di perdita dei requisiti. I proprietari che aderiranno alla sollecitazione dell...

Newsletter

Iscriviti per: agricultura
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Italia Top

pistacchio_2

. Il nostro tesoro da custodire. Quello che è in estrema sintesi uno slogan, è anche la mission per il Consorzio del Pistacchio verde di Bronte, una delle eccellenze del made in Italy, e dal 9 giugno 2006 anche una Denominazione di origine protetta (Dop). Un po’ di storia  Il pistacchio, originario del bacino del Mediterraneo, nella zona della Persia (attuale Turchia) è una pianta che viene coltivata, per le peculiarità dei propri semi, sia per un consumo diretto, sia per la pasticceria, e...

Libreria Rurale

Network

Send this to friend