|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
 
Olio d'oliva, stime produzione in ribasso (-6%) per Ismea
News in frantOLIO del [04/02/2012]

Ismea rivede al ribasso le stime sulla produzione italiana di olio d’oliva. L’ultima ricognizione, effettuata in collaborazione con Unaprol e Cno, ha ridotto di circa 20mila tonnellate le precedenti valutazioni, datate ottobre 2011, portando il nuovo dato di produzione, per la campagna 2011-2012, a 483 mila tonnellate, in calo del 6% rispetto alla scorsa annata. Tiene complessivamente il Mezzogiorno, ad eccezione di poche realtà regionali come quella sarda e campana. Al Centro Italia, al contrario, la produzione ha subito una generalizzata, oltre che rilevante, riduzione, con una perdita media di circa un terzo rispetto alla scorsa campagna. Il calo complessivo della produzione nazionale di oli di oliva risulta ancora più accentuato se si confronta il livello attuale con la media storica. Determinate al riguardo l’evoluzione climatica, caratterizzata da temperature troppo elevate, sia in estate che in autunno, e da prolungate fasi di siccità.  Anche altri fattori - spiega l’Ismea - hanno comunque contribuito a tenere a freno la produzione.  Sicuramente l’annata di scarica, conseguente alla fisiologica alternanza produttiva che contraddistingue la coltivazione dell’olivo. Ma anche i fenomeni, sempre più ricorrenti, di abbandono o di non raccolta delle olive, legati a situazioni redditività negativa denunciate soprattutto da realtà produttive di piccole dimensioni.

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Xylella, Mipaaf e Regione Puglia decidono di intensificare gli interventi
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Ministro Maurizio Martina ha incontrato a Roma il Presidente della Regione Puglia Nichi...[29/10/2014]
Olivicoltura in crisi. Di Lena: 'Trasformare in opportunità le difficoltà della raccolta 2014'
Anche il Molise paga a caro prezzo la perdita di raccolta delle olive che, si può pensare, sarà pari al 50% della produzione dell’altro anno....[28/10/2014]
Produzione dimezzata: è anno nero per l'olio d'oliva italiano
L’olio italiano rischia un “anno nero”. Per la campagna appena iniziata, con i frantoi aperti da poche settimane, si stima un calo produttivo drammatico, con...[26/10/2014]
L'olio Dop Riviera Ligure va in bici con Filippa
L’olio extravergine d’oliva DOP Riviera Ligure pedala e fa pedalare. Risorsa inesauribile di energia e gusto, questa volta ha dato sprint alla peraltro spumeggiante Filippa...[22/10/2014]
Olio, in Sicilia più che dimezzata la produzione. Pesanti ricadute sui produttori[17/10/2014]
Olio, gruppo cinese Yimin acquista pacchetto maggioranza Salov[07/10/2014]
Olio, Salvadori (Toscana): 'Bene accordo tra Corpo Forestale e Consorzio per tutela'[07/10/2014]
SOL d'oro Emisfero Sud premia Cile, Argentina, Uruguay e Sudafrica[04/10/2014]
In Toscana progetto per educare i bambini all'olio extravergine. Il plauso dell'assessore Salvadori[03/10/2014]
Olio di oliva, boom delle importazioni dalla Spagna[03/10/2014]
PAC, olio d'oliva: Stefàno condivide timori CNO 'Ministero trovi soluzioni'[01/10/2014]
Xylella fastidiosa, sì al decreto per le misure di emergenza in conferenza Stato Regioni [27/09/2014]
Xylella degli olivi, le azioni del piano di intervento[18/09/2014]
Sequestrati ad Arezzo 250 litri di falso olio extravergine venduto come Bio [08/09/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress