Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
 
Lazio, aperto bando per diritti vigneti
News in diVINO del [17/04/2012]

“Al via il bando per l’assegnazione dei diritti di impianto dei vigneti della riserva regionale”. Lo ha dichiarato Angela Birindelli, assessore alle Politiche agricole della Regione Lazio. “Agevolazioni particolari sono previste a favore dei giovani imprenditori agricoli con età inferiore ai 40 anni di età e verso enti di ricerca, istituti scolastici e organismi associativi senza scopi di lucro con finalità sociali”. I diritti che saranno assegnati con questo bando ammontano a 300 ettari e potranno essere utilizzati esclusivamente per produrre vini con origine geografica (DOP ed IGP). Sono escluse le tipologie “Vino” generico e “Vino con indicazione della varietà”.

Migliorare Vigneto Lazio - “Con questo bando – ha aggiunto l’assessore Birindelli - vogliamo rendere concreta ogni possibile azione in grado di migliorare il potenziale viticolo regionale. Obiettivi principali sono l’avvicinamento della nostra offerta ad una domanda sempre più crescente di vini con certificazione di qualità e un collocamento importante del vino del Lazio sul mercato interno e su quello internazionale. Sono convinta che l'aumento della cultura enologica, la crescita del turismo enogastronomico e la presenza nel Lazio di altre produzioni agroalimentari di qualità richiedono da parte nostra una forte capacità di innovare e di investire sul settore. Per questo l’impegno della Regione Lazio per il miglioramento del settore enologico è molto forte”. La domanda di partecipazione al bando deve essere presentata entro il 15 maggio 2012. Ulteriori informazioni sono presenti sul sito www.regione.agricoltura.lazio.it

 

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Vino Orcia, riconferma per Donatella Cinelli Colombini alla guida del Consorzio
Nata nel 2000, la giovane e ambiziosa Doc Orcia è in veloce innalzamento qualitativo e va annoverata fra le piccole denominazioni italiane emergenti. In occasione...[29/04/2016]
Percorso naturalistico fra i vigneti Sant'Anna ad Asolo
Il progetto “Vigneti Sant’Anna per la sostenibilità” avviato dall’Azienda Agricola Dal Bello prende il nome dalla piccola località di Sant’Anna di Asolo (TV), un luogo...[14/04/2016]
Cala il sipario sul 50esimo Vinitaly, vinta la sfida della qualità
In crescita buyer e affari, con visitatori sempre più qualificati. È la cifra di Vinitaly 2016 che chiude oggi con 130mila operatori da...[13/04/2016]
Renzi al Vinitaly: 'Obiettivo 50 mld per export agroalimentare nel 2020'
«Due anni fa a Vinitaly ci siamo dati l’obiettivo di raggiungere i 7,5 miliardi di export di vino entro il 2020 e di 50 miliardi...[12/04/2016]
Ricerca per il vino: dai passiti senza solfiti ai vitigni recuperati[12/04/2016]
La cultura del vino nelle scuole con la Consulta al Vinitaly[12/04/2016]
Al Vinitaly presentato il concorso Mondial des Vins Extremes[12/04/2016]
Organizzazione e competenza per l'evoluzione del vino italiano[12/04/2016]
Il futuro del vino viaggerà su piattaforme digitali[12/04/2016]
Viticoltura estrema, opportunità importante per il rilancio settore e territori[12/04/2016]
Vinitaly, incetta di premi per le cooperative del vino[08/04/2016]
Vinitaly, la Mortadella Bologna IGP sposa i vini romagnoli[08/04/2016]
Al Vinitaly è caccia agli Etruschi con i vini di Cortona[08/04/2016]
Sicilia Doc si svela al Vinitaly con un tasting sugli autoctoni[08/04/2016]
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X