Questo sito utilizza solo "cookie tecnici", propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se prosegui la navigazione senza cambiare le impostazioni del tuo browser, accetterai di ricevere i cookies dal sito. Cosa sono i cookie?. Leggi l'informativa completa sulla Privacy >>

Accetto X
|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
 
Cantine Aperte, 20 assaggi per 20 anni con il Casato Prime Donne
News in diVINO del [04/05/2012]

A distanza di vent'anni dalla prima edizione di “Cantine aperte” Donatella Cinelli Colombini continua ad accogliere personalmente i visitatori e offrire loro qualcosa di eccezionale rispetto a ciò che trovano il resto dell'anno. Donatella è quasi la mamma di questo evento. Organizzò la prima edizione di “Cantine aperte” il 9 maggio 1993 in cento aziende toscane e negli anni successivi la trasformò in appuntamento nazionale con la partecipazione di circa 1000 aziende di produzione enologica e quasi un milione di visitatori. Oggi la Presidente del Movimento del Turismo del vino, che organizza l’evento, è la sua grande amica Chiara Lungarotti con la quale continua a collaborare.


Evento - Il 27 maggio 2012 al Casato Prime Donne, in mezzo ai vigneti di Brunello, i partecipanti a “Cantine aperte”, troveranno l' assaggio di 20 vini in omaggio al numero che fa da filo conduttore della giornata in tutta Italia.  Vini nuovi e riserve importanti di Brunello fra cui è giusto ricordare il Brunello Prime Donne, vino simbolo dell'azienda, prodotto dalla cantina di sole donne e degustato da un panel di sole donne. Inoltre la riserva 2006 che ha appena ottenuto 93/100 a giudizio del prestigioso giornale americano “Wine Advocate”. Quella che aspetta i Wine lovers nella cantina di Donatella Cinelli Colombini é dunque un'esperienza unica, anche se l’assaggio verrà limitato a un massimo di 7 vini per volta ( fra cui sempre almeno una riserva di Brunello) nella logica del consumo responsabile e per favorire gli assaggi nelle cantine delle visite successive.

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Cantine e social network, tra i “big” poca confidenza con la “rete”
I big del mondo del vino cominciano a sentire le ''sirene'' della digitalizzazione, visto l'interesse di imprese e consumatori, ma l'e-commerce è ancora poco presidiato...[26/05/2015]
Strada del Franciacorta, Lucia Barzanò è la nuova Presidente
Lucia Barzanò è la nuova presidente della Strada del Franciacorta, una delle prime strade del vino nate in Italia e fra le più attive e...[13/05/2015]
Enovitis in campo, la formazione è tra i vigneti
Il calendario della prossima ENOVITIS IN CAMPO si preannuncia denso d’appuntamenti imperdibili per tutti gli operatori del settore. Non soltanto perché prevede l’esposizione dei più...[05/05/2015]
Molosso da applausi per Fontanarosa Vini: dal Vinitaly arriva la Gran Menzione
Un Molosso da applausi all'ultimo Vinitaly. Il rosso (annata 2013) dell'azienda Fontanarosa di Scanzano Jonico (Mt) ha infatti ottenuto la Gran Menzione al 22esimo Concorso...[30/04/2015]
Nascono le Orcia wine class, scuole di assaggio per turisti e wine lovers[22/04/2015]
Viticoltura ecosostenibile, il rispetto dell'ambiente come imperativo[17/04/2015]
Produzione del Vino Nobile a impatto zero sull’ambiente[17/04/2015]
Canada mercato pregiato per il vino. Grandi marchi italiani in mostra[17/04/2015]
Vino, emozione sensoriale negli eventi Onav[12/04/2015]
Vinitaly: record di Paesi al Concorso Enologico. New entry con vini da Giappone, Svezia e Taiwan[12/04/2015]
Bianco o rosso? Dimmi quale vino offri e svelerò le tue intenzioni [25/03/2015]
Vino Nobile, sold out in cantina e lo sfuso è il terzo per valore in Italia[25/03/2015]
Chiude Vinitaly. Riprende il mercato interno con operatori horeca e Gdo[25/03/2015]
Livio Felluga e Pierre Lurton di Chateau Cheval Blanc i vincitori del premio internazionale Vinitaly 2015[22/03/2015]
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa sulla Privacy >>

Accetto X