Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
 
Cantine Aperte, 20 assaggi per 20 anni con il Casato Prime Donne
News in diVINO del [04/05/2012]

A distanza di vent'anni dalla prima edizione di “Cantine aperte” Donatella Cinelli Colombini continua ad accogliere personalmente i visitatori e offrire loro qualcosa di eccezionale rispetto a ciò che trovano il resto dell'anno. Donatella è quasi la mamma di questo evento. Organizzò la prima edizione di “Cantine aperte” il 9 maggio 1993 in cento aziende toscane e negli anni successivi la trasformò in appuntamento nazionale con la partecipazione di circa 1000 aziende di produzione enologica e quasi un milione di visitatori. Oggi la Presidente del Movimento del Turismo del vino, che organizza l’evento, è la sua grande amica Chiara Lungarotti con la quale continua a collaborare.


Evento - Il 27 maggio 2012 al Casato Prime Donne, in mezzo ai vigneti di Brunello, i partecipanti a “Cantine aperte”, troveranno l' assaggio di 20 vini in omaggio al numero che fa da filo conduttore della giornata in tutta Italia.  Vini nuovi e riserve importanti di Brunello fra cui è giusto ricordare il Brunello Prime Donne, vino simbolo dell'azienda, prodotto dalla cantina di sole donne e degustato da un panel di sole donne. Inoltre la riserva 2006 che ha appena ottenuto 93/100 a giudizio del prestigioso giornale americano “Wine Advocate”. Quella che aspetta i Wine lovers nella cantina di Donatella Cinelli Colombini é dunque un'esperienza unica, anche se l’assaggio verrà limitato a un massimo di 7 vini per volta ( fra cui sempre almeno una riserva di Brunello) nella logica del consumo responsabile e per favorire gli assaggi nelle cantine delle visite successive.

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Veronafiere-Business Strategies, 73 le aziende coinvolte con Vinitaly nel piano per l'internazionalizzazione
 Veronafiere, con Vinitaly, si conferma protagonista nell’internazionalizzazione del vino made in Italy e, con il progetto presentato in partnership tecnica con la società fiorentina Business...[29/07/2016]
Vino, nei top 10 mercati a metà 2016 import a +3,8%, dall'Italia +4%
All’avvicinarsi del giro di boa per il commercio mondiale di vino 2016, l’Italia resta in scia ai diretti competitor, surclassando quelli dell’Emisfero Sud ma arrancando...[29/07/2016]
La carica dei vini eroici invade la Valle d'Aosta. Oltre 700 etichette per 130 vitigni
Vini eroici provenienti da tutto il mondo in degustazione da oggi fino a sabato 16 luglio in Valle d’Aosta. Ha preso il via questo pomeriggio...[14/07/2016]
Giovanni Busi confermato presidente del Consorzio Vino Chianti
Giovanni Busi è stato confermato oggi presidente del Consorzio Vino Chianti. E’ stato eletto dal Consiglio direttivo all’unanimità e guiderà il Consorzio per i prossimi...[08/07/2016]
Vini eroici da tutto il mondo pronti a sbarcare in Valle d'Aosta[08/07/2016]
Pinot di Pinot, la Special edition si presenta all'Horeca[01/07/2016]
Chianti, cambia il disciplinare. Si potrà imbottigliare solo in Toscana[24/06/2016]
Vini eroici: conto alla rovescia per il concorso internazionale (1 luglio)[23/06/2016]
Brunello, Patrizio Cencioni ritorna alla guida del Consorzio[15/06/2016]
Montepulciano, Andrea Natalini confermato presidente dei produttori di Vino Nobile[14/06/2016]
Il Veneto stanzia 8,5 mln euro per ristrutturazione e riconversione vigneti[08/06/2016]
La riscossa dei vini eroici. Al via iscrizioni del concorso Mondial des vins Extremes[26/05/2016]
Test sulla 'dematerializzazione' dei registri vitivinicoli: soddisfazione della filiera del vino [20/05/2016]
Registri vitivinicoli : proroga del periodo di sperimentazione al 31 dicembre 2016[18/05/2016]
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X