|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
 
 
Cantine Aperte, 20 assaggi per 20 anni con il Casato Prime Donne
News in diVINO del [04/05/2012]

A distanza di vent'anni dalla prima edizione di “Cantine aperte” Donatella Cinelli Colombini continua ad accogliere personalmente i visitatori e offrire loro qualcosa di eccezionale rispetto a ciò che trovano il resto dell'anno. Donatella è quasi la mamma di questo evento. Organizzò la prima edizione di “Cantine aperte” il 9 maggio 1993 in cento aziende toscane e negli anni successivi la trasformò in appuntamento nazionale con la partecipazione di circa 1000 aziende di produzione enologica e quasi un milione di visitatori. Oggi la Presidente del Movimento del Turismo del vino, che organizza l’evento, è la sua grande amica Chiara Lungarotti con la quale continua a collaborare.


Evento - Il 27 maggio 2012 al Casato Prime Donne, in mezzo ai vigneti di Brunello, i partecipanti a “Cantine aperte”, troveranno l' assaggio di 20 vini in omaggio al numero che fa da filo conduttore della giornata in tutta Italia.  Vini nuovi e riserve importanti di Brunello fra cui è giusto ricordare il Brunello Prime Donne, vino simbolo dell'azienda, prodotto dalla cantina di sole donne e degustato da un panel di sole donne. Inoltre la riserva 2006 che ha appena ottenuto 93/100 a giudizio del prestigioso giornale americano “Wine Advocate”. Quella che aspetta i Wine lovers nella cantina di Donatella Cinelli Colombini é dunque un'esperienza unica, anche se l’assaggio verrà limitato a un massimo di 7 vini per volta ( fra cui sempre almeno una riserva di Brunello) nella logica del consumo responsabile e per favorire gli assaggi nelle cantine delle visite successive.

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Dopo la polemica di 'veneti ubriaconi', Toscani invita Zaia e i viticoltori all'anteprima di Lucca
Dopo la polemica di inizio febbraio ai microfoni de La Zanzara di Radio 24, quando Oliviero Toscani etichettò i veneti come popolo di "ubriaconi e...[27/02/2015]
Verso Vinitaly, sostegno al settore. 'Obiettivo è testo unico per il vino'
“Quando diciamo Vinitaly, non diciamo solo Verona, ma rappresentiamo al massimo l’esperienza vitivinicola nazionale, legata a doppio filo alla grande occasione di Expo. Un percorso...[26/02/2015]
Toscana, le Città del Vino si sfidano con i Vini del Sindaco
Si aprono anche in Toscana le iscrizioni per la Selezione del Sindaco, il concorso enologico internazionale rivolto alle cantine che ricadono nelle Città del Vino...[26/02/2015]
Brunello, piastrella vendemmia 2014 firmata da Carlo Petrini
Terra, sapienza e futuro: è questo in sintesi il messaggio lanciato oggi a Montalcino da Carlo Petrini, che ha firmato la piastrella celebrativa della vendemmia...[21/02/2015]
Brunello, tre stelle per la vendemmia 2014[21/02/2015]
30 anni di storia del vino italiano negli USA. La grande annata 1985 a New York[21/02/2015]
Benvenuto Brunello al via: 2010 'straordinario' secondo gli esperti[20/02/2015]
Brunello in salute. Export al 67,5%, Usa in testa[20/02/2015]
Vino Nobile, sempre più giovani in vigna e in cantina[18/02/2015]
Vino, Salvadori sulle Anteprime in Toscana: 'Crescono produzione ed export'[14/02/2015]
Anteprima Nobile, sold out di appassionati nel prologo per il pubblico [14/02/2015]
Viticoltura: decreto su trasferimento diritti di impianto permetterà di non perdere gli ettari vitati potenziali[14/02/2015]
OCM, ristrutturazione e riconversione dei vigneti. Domande di contributo fino al 28 febbraio [14/02/2015]
Cortona, vini e territorio pronti all'export [14/02/2015]
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress