|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Cantine Aperte, 20 assaggi per 20 anni con il Casato Prime Donne
News in diVINO del [04/05/2012]

A distanza di vent'anni dalla prima edizione di “Cantine aperte” Donatella Cinelli Colombini continua ad accogliere personalmente i visitatori e offrire loro qualcosa di eccezionale rispetto a ciò che trovano il resto dell'anno. Donatella è quasi la mamma di questo evento. Organizzò la prima edizione di “Cantine aperte” il 9 maggio 1993 in cento aziende toscane e negli anni successivi la trasformò in appuntamento nazionale con la partecipazione di circa 1000 aziende di produzione enologica e quasi un milione di visitatori. Oggi la Presidente del Movimento del Turismo del vino, che organizza l’evento, è la sua grande amica Chiara Lungarotti con la quale continua a collaborare.


Evento - Il 27 maggio 2012 al Casato Prime Donne, in mezzo ai vigneti di Brunello, i partecipanti a “Cantine aperte”, troveranno l' assaggio di 20 vini in omaggio al numero che fa da filo conduttore della giornata in tutta Italia.  Vini nuovi e riserve importanti di Brunello fra cui è giusto ricordare il Brunello Prime Donne, vino simbolo dell'azienda, prodotto dalla cantina di sole donne e degustato da un panel di sole donne. Inoltre la riserva 2006 che ha appena ottenuto 93/100 a giudizio del prestigioso giornale americano “Wine Advocate”. Quella che aspetta i Wine lovers nella cantina di Donatella Cinelli Colombini é dunque un'esperienza unica, anche se l’assaggio verrà limitato a un massimo di 7 vini per volta ( fra cui sempre almeno una riserva di Brunello) nella logica del consumo responsabile e per favorire gli assaggi nelle cantine delle visite successive.

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Vigneti: erogati in Toscana 18 milioni per riconversione. Soddisfazione Salvadori
Oltre 18 milioni di euro: questa la somma pagata da Artea, l'agenzia della Regione Toscana per le erogazioni in agricoltura, per la ristrutturazione e la...[28/10/2014]
Patrimonio dell'Umanità: dall'Unesco primo sì per i vigneti ad alberello di Pantelleria
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che è stato espresso un primo parere positivo da parte dell’organo indipendente di valutazione interpellato dall’Unesco...[28/10/2014]
Qualità del territorio nell'anteprima della vendemmia nell'astigiano
Qualcuno lo ha definito simile al ballo delle debuttanti, altri alla presentazione di una classe di bimbi un po’ monelli, ma con grandi potenzialità di...[26/10/2014]
OCM vino: spesi 337 mln di euro, il 99,8% del budget a disposizione
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che, nell’annualità 2013/2014, sono state impiegate risorse dell’Ocm vino pari a circa 337 milioni di euro,...[17/10/2014]
Emergenza ungulati: a Siena i caprioli entrano in città e devastano i vigneti dell'Istituto Agrario[09/10/2014]
Sequestrati nel Veronese 11.400 litri di vino e mosti[09/10/2014]
Vino, Forestale sequestra 312 ettolitri a Montepulciano[06/10/2014]
Revue Du Vin De France Cina alla scoperta del vino italiano[04/10/2014]
Contraffazioni: sequestrati Morellino di Scansano e Doc Maremma per 420mila euro[03/10/2014]
Vendemmia nel Nord-Est, sarà ricordata per la pioggia e capacità viticoltori [02/10/2014]
Vendemmia a Montepulciano con i turisti [30/09/2014]
Controlli vendemmia, sequestri NAC e ICQRF a Foggia[26/09/2014]
Vino Nobile, si guarda ad Est per incrementare ler quote di export[19/09/2014]
Il cielo del Brunello con le stelle di Sandra Savaglio[14/09/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress