|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Le Perle del Chianti Colli Senesi da gran gourmet
News in diVINO del [30/05/2012]

Ultimo atto per Le Perle del Chianti Colli Senesi, che chiude per quest’anno la sua seconda edizione. Si a Siena, presso il ristorante la Buca di San Pietro, sulla cornice di Piazza del Campo, l’ultima serata dell’evento enogastronomico consortile che ha riscosso un buon apprezzamento, sia da parte degli ospiti, sia da parte dei giornalisti che si sono alternati tra le due serate. E in occasione dell’ultima serata, due le aziende che hanno offerto le loro etichette Chianti Colli Senesi: il Consorzio degli Agricoltori del Chianti Geografico, con la presenza del suo direttore Marco Toti, e l’Azienda Agricola Salcheto di Michele Manelli.  Presente alla cena inoltre, il giornalista enogastronomico Andrea Cappelli, della rivista Oynos. Il menù, appositamente creato dallo chef Cesare Lorenzoni, ha voluto per la seconda volta celebrare la versatilità in cucina di un prodotto eccellente come il vinsanto, che si è dimostrato un vino non solo da meditazione, ma anche un ottimo partner per i menù più ricercati. Per cominciare, come  antipasto Cesare ha quindi servito un tortino di spinaci e frattaglie di pollo con ridotta di vin Santo, continuando poi con un primo di pici con lardo speziato, sempre a base di vin santo, mentre per secondo un medaglione di manzo con tandem di salse speziate, per finire in bellezza con un dessert di mousse di mandorle e vin Santo con fragole e lamponi. "Un grazie quindi - commenta il Consorzio Chianti Colli Senesi -, a tutti coloro che hanno voluto allietare questo evento con la loro presenza e un arrivederci alla prossima edizione de Le perle".

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Prosecco, monitoraggio per ridurre i trattamenti
Non più solo la messa al bando dei prodotti fitosanitari di classe molto tossico, tossico e quelli nocivi a maggiore tossicità, compresi quelli a base...[18/04/2014]
Il Gallo Nero apre casa. A Firenze
Canta a Firenze da secoli, già da quando il Vasari lo dipinse sul soffitto del Salone dei 500 nel XVI secolo. Da allora il Gallo...[16/04/2014]
Vinitaly in archivio. Edizione positiva nei commenti di aziende e buyer
Vinitaly 2014 proficuo per espositori e buyer esteri, soddisfatti della qualità della manifestazione e degli incontri business. A Vinitaly Buyer’s Lounge, la nuova area dedicata...[10/04/2014]
Vino Libero avvia collaborazione con Nomacorc
Nomacorc, leader nella produzione di chiusure per vino e Vino Libero, un'associazione di 12 importanti produttori di vino italiani ed 1 distilleria, hanno stabilito un...[10/04/2014]
Al ministro Martina il passaporto dell'enonauta n.1 del Movimento Turismo Vino[07/04/2014]
Vino, su OCM esaurite risorse nazionali fino al 2016[07/04/2014]
Identikit Prosecco, il 90% lo consuma abitualmente[07/04/2014]
Il Verdicchio presenta il wine kit che smaschera il falso vino[07/04/2014]
Export, il Veneto allunga le distanze (1,6mld euro) grazie al Prosecco[06/04/2014]
Nella prima giornata di Vinitaly premiati i benemeriti dell'enologia italiana[06/04/2014]
'Meno burocrazia per esportare di più' la ricetta di Zaia al Vinitaly[06/04/2014]
Mani donate alla viticoltura per i produttori veneti[06/04/2014]
Enoturista e consumatore abituale, ecco chi sono secondo l'identikit della Lombardia[06/04/2014]
Consumi di vino, i giovani lo preferiscono come aperitivo[06/04/2014]
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress