|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
 
 
Le Perle del Chianti Colli Senesi da gran gourmet
News in diVINO del [30/05/2012]

Ultimo atto per Le Perle del Chianti Colli Senesi, che chiude per quest’anno la sua seconda edizione. Si a Siena, presso il ristorante la Buca di San Pietro, sulla cornice di Piazza del Campo, l’ultima serata dell’evento enogastronomico consortile che ha riscosso un buon apprezzamento, sia da parte degli ospiti, sia da parte dei giornalisti che si sono alternati tra le due serate. E in occasione dell’ultima serata, due le aziende che hanno offerto le loro etichette Chianti Colli Senesi: il Consorzio degli Agricoltori del Chianti Geografico, con la presenza del suo direttore Marco Toti, e l’Azienda Agricola Salcheto di Michele Manelli.  Presente alla cena inoltre, il giornalista enogastronomico Andrea Cappelli, della rivista Oynos. Il menù, appositamente creato dallo chef Cesare Lorenzoni, ha voluto per la seconda volta celebrare la versatilità in cucina di un prodotto eccellente come il vinsanto, che si è dimostrato un vino non solo da meditazione, ma anche un ottimo partner per i menù più ricercati. Per cominciare, come  antipasto Cesare ha quindi servito un tortino di spinaci e frattaglie di pollo con ridotta di vin Santo, continuando poi con un primo di pici con lardo speziato, sempre a base di vin santo, mentre per secondo un medaglione di manzo con tandem di salse speziate, per finire in bellezza con un dessert di mousse di mandorle e vin Santo con fragole e lamponi. "Un grazie quindi - commenta il Consorzio Chianti Colli Senesi -, a tutti coloro che hanno voluto allietare questo evento con la loro presenza e un arrivederci alla prossima edizione de Le perle".

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Chiude Vinitaly. Riprende il mercato interno con operatori horeca e Gdo
Tutto il mondo a Vinitaly, con operatori professionali da 140 Paesi, ben 20 in più rispetto al 2014. «Il risultato centra l’obiettivo che ci eravamo...[25/03/2015]
Bianco o rosso? Dimmi quale vino offri e svelerò le tue intenzioni
Bianco e rosso, per la cena? Fate attenzione, la scelta può svelare le vostre vere intenzioni! Il vino rosso infatti coinvolge la sfera emozionale, si...[25/03/2015]
Vino Nobile, sold out in cantina e lo sfuso è il terzo per valore in Italia
Non fa più notizia ormai il fatto che il Vino Nobile di Montepulciano da qualche anno sia “sold out” nelle cantine del territorio. A completare...[25/03/2015]
Livio Felluga e Pierre Lurton di Chateau Cheval Blanc i vincitori del premio internazionale Vinitaly 2015
Altri due grandi nomi dell’enologia mondiale si aggiungono all’albo d’oro del Premio Internazionale Vinitaly, istituito da Veronafiere nel 1996. Si tratta della cantina Livio Felluga,...[22/03/2015]
La Vinitaly International Academy annuncia gli Italian Wine Ambassador[22/03/2015]
Vinitaly al via. Attesi operatori da 120 Paesi e delegazioni da 52 nazioni[21/03/2015]
Pensano positivo l'83% delle aziende del vino. Nel 2015 crescono export e mercato interno[21/03/2015]
Vino biologico, nel 2015 in crescita numero consumatori italiani (+5,2%)[20/03/2015]
Vinitaly, concorso packaging: Etichetta dell'anno alla Cantina dei Colli Ripani (AP)[20/03/2015]
#rivogliolamiabirra. Un sorso su due se lo beve il fisco [19/03/2015]
La fantasia del broker enoico? Una 'cassa da sogno' di vino italiano [19/03/2015]
Con Robert Parker l'America scopre le espressioni territoriali dell'Amarone[13/03/2015]
Missione negli USA per il Vino Nobile. E il 30 maggio inaugurazione lavori Fortezza[03/03/2015]
Dopo la polemica di 'veneti ubriaconi', Toscani invita Zaia e i viticoltori all'anteprima di Lucca[27/02/2015]
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress