|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
A Montepulciano l'estate è Nobile. Tutti i mercoledì
News in diVINO del [05/06/2012]

Partirà mercoledì 6 giugno 2012 a Montepulciano per il sesto anno consecutivo l’appuntamento con “I Mercoledì del Nobile”, il ciclo di incontri promosso dal Consorzio del Vino Nobile e Strada del Vino Nobile con il patrocinio del Comune di Montepulciano e della Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte. Ogni mercoledì, fino alla fine di luglio, nella deliziosa cornice dell’ l’Enoteca del Consorzio del Vino Nobile, tutti gli enoappassionati avranno l’opportunità di scoprire storia, filosofia produttiva e caratteristiche dei vini di Montepulciano, un momento ideale, quindi di incontro tra produttore e consumatore. Visto il successo della scorsa edizione anche quest’anno ogni serata di degustazione prevederà l’abbinamento tra i vini presentati dai produttori di Montepulciano ed alcuni dei migliori prodotti gastronomici locali delle aziende del progetto di filiera corta Arte e Cibo.

In Fortezza - La Fortezza di Montepulciano, edificio restaurato grazie all'impegno del Consorzio del Vino Nobile, ospiterà dal 18 luglio fino a Ferragosto una mostra promossa dalla Biblioteca Archivio Piero Calamandrei di Montepulciano, in collaborazione con l’Istituto Confucio di Pisa. Il drago e la farfalla - Immagini di Cina a Montepulciano: questo il titolo dell'esposizione di alcuni dipinti del maggiore pittore cinese del Novecento, Qi Baishi, provenienti dalla collezione Calamandrei, e opere degli artisti contemporanei Zhang Jin, professore a Pechino, e Xi Shihu acquerellista e rettore dell’Accademia di belle arti di Chong Qing. Sarà inoltre esposto l’importante fondo librario cinese antico e moderno della Biblioteca Archivio, che conta varie centinaia di volumi, nonché una serie di fotografie di Franco e Piero Calamandrei che documentano i primi contatti tra Cina e Italia negli anni Cinquanta.

Eventi - Con l’arrivo dell’estate più calda sarà ancora Piazza Grande, il cuore di Montepulciano, ad ospitare gli ormai consueti appuntamenti: il 10 agosto Calici di Stelle. Come al solito per la notte di San Lorenzo la Strada del Vino  Nobile promuoverà iniziative itineranti per le vie del centro storico. Degustazioni, musica, cene nelle contrade del Bravìo delle Botti. Inoltre musica in vari punti del borgo con il concerto finale in Piazza Grande. Vino di nuovo in piazza il 17 agosto con “Cantine in Piazza”, l’evento in collaborazione con il “Magistrato delle Contrade” del Bravìo delle Botti, la storica corsa per le vie del borgo. Sempre quei giorni saranno protagonisti a Montepulciano i piatti della tradizione abbinati al Vino Nobile e cucinati nelle contrade del Bravìo. Torna infatti dal 18 al 19 agosto il fortunatissimo premio “A Tavola con il Nobile”, l’evento enogastronomico che vede protagoniste le massaie delle contrade del Bravìo. Occasione speciale, quella del Premio, perché si festeggerà il decennale della manifestazione: tanti ospiti, dai giurati storici alle varie madrine e testimonial che si sono avvicendati in questi anni.

Info - Per tutte queste date la Strada del Vino Nobile prevede delle offerte speciali alla scoperta del Vino Nobile e del territorio di Montepulciano, tra arte, paesaggio e prodotti enogastronomici. Per i pacchetti maggiori informazioni su www.stradavinonobile.it. Per tutta la programmazione degli eventi estivi invece i programmi dettagliati e maggiori informazioni sugli eventi sono a disposizione sul sito del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano www.consorziovinonobile.it

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Un passito mondiale. La vite ad alberello di Pantelleria diventa patrimonio dell'Umanità
Il Mipaaf comunica che la pratica agricola della coltivazione della vite ad alberello di Pantelleria è stata dichiarata dall'Unesco Patrimonio Mondiale dell'Umanità. La decisione è...[27/11/2014]
Onav, Vito Intini è il nuovo presidente nazionale
È Vito Intini il nuovo presidente di ONAV, l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino. Questo quanto decretato dalle votazioni svoltesi sabato 22 novembre ad Asti, nella...[26/11/2014]
Oggi il Pegaso d'Oro (Regione Toscana) all'enologo Tachis
Il "Pegaso d'oro" a Giacomo Tachis. L'onorificenza della Regione Toscana al "padre" della moderna enologia italiana e di molti celebri vini Toscani, conosciuti e apprezzati...[24/11/2014]
Missione Copenaghen: Brunello e Barolo per la prima volta insieme
Un’occasione straordinaria: i due vini simbolo dell’eccellenza enologica italiana, il Brunello e il Barolo, per la prima volta in assoluto si presentano insieme in un...[21/11/2014]
Barone Ricasoli, Poderi Luigi Einaudi e Tedeschi: strategie di mercato comuni con la rete d'impresa[17/11/2014]
Podere Forte al Merano Wine Festival con Petrucci e Guardiavigna [07/11/2014]
Non solo vino. Paesaggio è valore aggiunto del vigneto da 3 mld l'anno[07/11/2014]
Vigneti: erogati in Toscana 18 milioni per riconversione. Soddisfazione Salvadori[28/10/2014]
Patrimonio dell'Umanità: dall'Unesco primo sì per i vigneti ad alberello di Pantelleria[28/10/2014]
Qualità del territorio nell'anteprima della vendemmia nell'astigiano[26/10/2014]
OCM vino: spesi 337 mln di euro, il 99,8% del budget a disposizione[17/10/2014]
Emergenza ungulati: a Siena i caprioli entrano in città e devastano i vigneti dell'Istituto Agrario[09/10/2014]
Sequestrati nel Veronese 11.400 litri di vino e mosti[09/10/2014]
Vino, Forestale sequestra 312 ettolitri a Montepulciano[06/10/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress