|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Truffe all'Unione Europea per 300mila euro. Catania elogia lavoro NAC
News in daiCAMPI del [06/06/2012]

“Il contrasto alle frodi ai danni dell’Unione europea è d’importanza vitale per la corretta ripartizione delle risorse e per il sostegno al nostro comparto agricolo. Per questo esprimo soddisfazione per l’attività dei Nac dei Carabinieri, che con professionalità tutelano ogni giorno questo bene comune, come dimostra l’operazione dei giorni scorsi. L’illecito ottenimento dei finanziamenti comunitari danneggia gravemente i produttori onesti, creando squilibri all’interno del mercato e minando ancora di più la redditività delle imprese agricole, il cui incremento resta per noi una priorità assoluta”. Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Mario Catania, ha commentato l’operazione del Nucleo Antifrodi Carabinieri di Salerno del Comando Politiche Agricole e Alimentari, attraverso la quale è stata individuata una truffa ai danni dell’Unione Europea per circa 300.000 euro. La frode è stata perpetrata da due soggetti originari della Provincia di Napoli che sono riusciti ad ottenere illeciti finanziamenti comunitari, dichiarando la conduzione di terreni agricoli  mediante la registrazione di falsi contratti di fitto presso l’Agenzia dell’Entrate.

Due aziende - In particolare i due titolari di aziende agricole, di cui uno ritenuto legato in passato a clan camorristici, presentavano domande di finanziamento all’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura (AGEA) dichiarando la conduzione di terreni, ubicati nelle province di Salerno e Brindisi, che di fatto non erano nella loro disponibilità, utilizzando  falsi contratti di fitto, così percependo illecitamente contributi comunitari pari a circa 300.000 euro e tentando di percepirne ulteriori 70.000.

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Imu, Agrinsieme 'bene chiarezza ma doveva essere fatto di più'
Agrinsieme "prende atto" della decisione di ieri del Governo (LEGGI) che, a seguito dell’impegno  dei ministri delle Politiche agricole Maurizio Martina e dell’Economia Pier Carlo...[24/01/2015]
Predatori: in Toscana 4 milioni euro per prevenire e indennizzare. Risarciti 155 allevatori
Quattro milioni di euro è la somma complessiva messa a disposizione dalla Regione per un pacchetto integrato di misure, nell'arco di tre anni, volte a...[23/01/2015]
OGM, confermato diveto coltivazione MON810 con decreto Lorenzin Galletti, Martina
Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, il Ministro delle politiche agricole, Maurizio Martina e quello dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, hanno firmato oggi il decreto che...[23/01/2015]
Imu agricola: Cdm, tornano i criteri altimetrici Istat ,esenzione totale a 3456 comuni. Pagamento entro il 10 febbraio
Il governo, con un consiglio dei Ministri straordinario, ha migliorato il problema dell'Imu agricola montana, fissando nuovi criteri per il pagamento con esenzione totale per...[23/01/2015]
Mini ripresa dei consumi alimentari. Più0,6% nei primi undici mesi del 2014 [23/01/2015]
Emergenza predatori, a Siena incontro in Prefettura per risolvere problema[22/01/2015]
Lo sfogo di un agricoltore: 'L’agricoltura muore per mancanza di scelte politiche non di risorse'[22/01/2015]
Expo2015, Carta di Milano sarà eredità dell'esposizione[22/01/2015]
Imu c'è da pagare. Il Tar Lazio non proroga la sospensione. L'ira degli agricoltori: 'Intervenga il Governo'[21/01/2015]
Caccia al tordo, Regioni contro Governo. La spunta l’Europa[21/01/2015]
Xylella, sarà nominato un commissario di Protezione civile per gestire emergenza olivicoltura[21/01/2015]
Martina incontra Gruppo Eridania: settore bieticolo-saccarifero è strategico [21/01/2015]
Caccia, nessuna chiusura anticipata per tordo e cesena in Toscana, Friuli e Umbria [20/01/2015]
'Imu agricola tassa vessatoria', Guidi chiede al governo un 'rinvio pagamento'[20/01/2015]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress