|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Lo Statuto Autonomo dopo il sisma. L'appello di un imprenditore emiliano a Napolitano
News in daiCAMPI del [06/06/2012]

«Dieci anni di Statuto Autonomo per la ricostruzione dell’Emilia Romagna dopo il sisma». È quando chiede Giulio Barbieri, imprenditore emiliano e titolare dell’omonima impresa specializzata per la costruzione e l’allestimento di strutture modulari in alluminio, gazebo e tunnel estensibili che ha sede a Poggio Renatico, in provincia di Ferrara, a pochi chilometri di distanza dalle zone dell’Emilia-Romagna maggiormente colpite dal terremoto. Giulio Barbieri ha deciso di acquistare un inserto pubblicitario sul Qn (Resto del Carlino, Nazione e Giorno) e su Libero per dare spazio ad un suo manifesto in cui fa sentire la sue voce, e quella di molte altre persone, afflitte dai recenti terremoti, arrabbiati per quelle che sono state le risposte governative e statali al sisma. Temi caldi e parole forti che domani saranno centrali anche in una lettera aperta che Giulio Barbieri farà nuovamente pubblicare sui giornali: il destinatario è il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel giorno della sua visita alle zone colpite dal terremoto.

Leggi l'articolo completo su Agenzia Impress

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Crisi ortofrutta, in Emilia Romagna si chiede subito attuazione del ritiro del prodotto
“Attuazione del  ritiro straordinario del prodotto per un massimo del 10% del volume di produzione commercializzata dalle singole OP (Organizzazione dei produttori) da destinare unicamente...[22/08/2014]
L'agricoltura è in attesa di una scossa
La ripresa dopo il periodo vacanziero – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso – dovrà indicare con chiarezza le prossime mosse...[22/08/2014]
Campolibero, Mipaaf pubblica circolare applicativa sulle misure
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che è disponibile, sul sito del Ministero, la Circolare dell'ICQRF con cui si forniscono ulteriori indicazioni...[22/08/2014]
In Toscana cambia la legge: si potranno bruciare gli scarti
Gli scarti delle lavorazioni agricole e forestali, non sono "rifiuti", pertanto si possono bruciare e non c'è bisogno di autorizzazioni e di ordinanze dei Comuni....[22/08/2014]
Certificazione Igp per iI Torrone di Bagnara[14/08/2014]
Prosciutto di Modena “re” delle spiagge romagnole con “Un mare di sapori”[14/08/2014]
Confagri, ko campagna pomodoro da industria al Sud [14/08/2014]
Maltempo, in calo la produzione di miele ma è boom per i funghi[14/08/2014]
Agriturismo mon amour, a Ferragosto gli italiani scelgono il relax all’aria aperta[13/08/2014]
Premio Casato Prime Donne 2014 all’astrofisica Sandra Savaglio [13/08/2014]
Marche golose, cresce la voglia di gelato. Ogni famiglia ne consuma 12kg [12/08/2014]
Toscana, indennizzi ad aziende per danni dei predatori [12/08/2014]
DL competitività: bene approvazione definitiva, norme positive per l’agricoltura in un’ottica di rilancio del settore[11/08/2014]
#campolibero, contratto rete è nuova forma di aggregazione tra imprese[11/08/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress