Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Terremoto L'Aquila, 14 milioni di euro per i danni alle aziende agricole
News in daiCAMPI del [08/06/2012]

Ammontano a 14 milioni di euro i fondi assegnati alla Regione Abruzzo per le aziende agricole del ''cratere'', danneggiate dal sisma del 2009. A darne notizia è stato l'assessore alle Politiche agricole, Mauro Febbo. La Conferenza Stato-Regioni, nella seduta di mercoledì 6 giugno, ha accolto all'unanimità, la proposta del Governo di destinare ai Piani di sviluppo rurale (Psr) delle Regioni Abruzzo ed Emilia Romagna uno storno del 4 per cento sull'annualità 2013 della quota Fears (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale) spettante alle altre Regioni, ad eccezione della Lombardia, anch'essa colpita dal terremoto. Risorse pari a 6 milioni e 300 mila euro alle quali deve essere aggiunta la quota di confinanziamento statale di quasi 8 milioni di euro. ''Si tratta di una importante risposta ad un territorio piegato dalla crisi e dal grave evento sismico - ha riconosciuto l'Assessore - frutto di un atto di solidarietà di tutte le Regioni ma anche della circostanza, non secondaria, che la Regione Abruzzo si è presentata all'altezza della situazione e quindi con tutte le carte in regola per ricevere un simile sostegno. Un aiuto – ha continuato - che consente di far avere una grossa boccata d'ossigeno ad un settore, la zootecnia, già da tempo in difficoltà. L'evento drammatico del terremoto - ha spiegato Febbo - aveva sortito, nell'immediato, l'effetto positivo di indurre il Governo nazionale a finanziare e, sostanzialmente, a far partire da subito il nostro Psr. Ma per il ristoro dei danni subiti dal territorio, l'agricoltura, a differenza di altri comparti produttivi, era rimasta totalmente esclusa a causa di specifiche normative comunitarie. Adesso, invece, le aziende avranno una ragione in più per ripartire''.

 

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Agea approva convenzioni con i centri assistenza agricola
Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali rende noto che l’Agea ha approvato le convenzioni che disciplinano i rapporti tecnici ed economici con gli...[04/05/2016]
Prezzi agricoli, triplicato anche il costo del picnic di primavera
Un chilo di baccelli a 2,25 euro; una forma di pecorino (1 kg) a 16 euro; 1 kg di pane toscano a 2 euro. Totale...[04/05/2016]
Ue conferma proroga presentazione domande Pac e Psr 2016
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che la Commissione europea ha confermato oggi la proroga del termine di presentazione delle domande...[30/04/2016]
Allarme grano tenero: dalla farina al pane il prezzo aumenta di 15 volte
Un abisso da colmare, per non far scomparire la produzione di grano tenero in provincia di Siena. L’allarme arriva dalla Cia di Siena, impegnata quotidianamente...[29/04/2016]
Malattia agrumi, «Bruxelles non può abbassare la guardia»[20/04/2016]
Broccoli dalla Cina e fragole egiziane: ecco la black list dei cibi più contaminati[20/04/2016]
Semplificazione e giovani, così può ripartire l’agricoltura [19/04/2016]
Sviluppo globale del fungicida Revysol, nuova tappa per Basf[19/04/2016]
Confeuro sul Governo: 'Solo favori alle lobby'[19/04/2016]
Cambio di passo per l'agricoltura toscana. Cia: 'Velocizzare gli interventi'[18/04/2016]
Semola contaminata. Mongiello (Pd): 'Allarmanti gli esiti delle indagini del CFS in Puglia' [18/04/2016]
Turismo: cibo al top acquisti per 2 stranieri su 3 [18/04/2016]
Prezzi: la deflazione si moltiplica sui campi, sempre più agricoltori producono in perdita [16/04/2016]
Conferenza Stato-Regioni approva Decreto fondi di mutualizzazione[15/04/2016]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X