|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Rilancio tabacco con l'accordo fra JT International e Consorzio Tabacco Italia
News in daiCAMPI del [08/06/2012]

“L’accordo siglato da JTI e il Consorzio Trasformatori Tabacco Italia (TTI) sull’acquisto di tabacco italiano è una tappa importante nel percorso di salvaguardia della nostra filiera, a cui guardiamo con attenzione per garantirne la competitività internazionale. Attraverso questa intesa, frutto di un lavoro condiviso da tutti i soggetti coinvolti, si concretizza l'approccio pluriennale indispensabile per consentire alle nostre imprese agricole di lavorare con serenità con un orizzonte temporale adeguato".
Lo ha dichiarato il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali‎, Mario Catania, presente questa mattina alla firma dell’intesa siglata dai vertici di Japan Tobacco International, il Consorzio TTI e Opta (Organizzazione Produttori Tabacco).

Dettagli - L’accordo prevede che JTI si impegni nei prossimi 2 anni per l’acquisto di tabacco Virginia italiano dalle Regioni Umbria e Veneto per un quantitativo variabile tra 20 e 24 mila tonnellate.
“Questo accordo è un passaggio fondamentale per il futuro della filiera che ha sofferto la fine della precedente Politica agricola comune, che prevedeva un importante sistema di aiuto accoppiato per la produzione di tabacco. Tuttavia il comparto oggi sta trovando nuovi equilibri ed è importante che possa guardare al futuro con fiducia, puntando sulla razionalizzazione del settore. Il mio auspicio per il prossimo futuro – ha concluso il Ministro Catania – è che il mondo del tabacco italiano si riveli capace, creando anche un quadro più stabile di relazioni interprofessionali, di affermarsi come un vero e proprio punto di riferimento sia a livello nazionale che internazionale”.

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

'Orrore in tavola', sequestrate e distrutte da GdF oltre 4 ton. di prodotti tipici avariati a Montepulciano
Prosegue l’azione dei Reparti del Comando Provinciale di Siena nella lotta contro le frodi ed in particolare nel delicato settore della sicurezza dei prodotti alimentari....[23/10/2014]
Al Salone del Gusto studenti e visitatori incontrano i protagonisti della qualità agroalimentare
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che, nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione del Salone del Gusto – Terra Madre che si...[22/10/2014]
Pasta, necessario non perdere roccaforti agroalimentare
La crescita della domanda mondiale di pasta – dichiara il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso –, insieme al diminuire del consumo di quella di origine...[22/10/2014]
Maltempo in Puglia, dichiarato lo stato di calamità
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che il Ministro Maurizio Martina ha firmato oggi la dichiarazione dello stato di eccezionale avversità atmosferica...[22/10/2014]
La Mortadella cambia volto: gustosa e ideale per dieta equilibrata[20/10/2014]
Indagine Ismea: fiducia in calo tra operatori industria alimentare [20/10/2014]
Nel territorio, il domani[18/10/2014]
Varato Food Made In: i giovani di Confagricoltura scommettono sull'e-commerce[18/10/2014]
Piano da 2 mld di euro per investire nell'agroalimentare e imprese [18/10/2014]
Anticipi Pac, 1,4 mld di euro in pagamento per 1 mln di aziende agricole[18/10/2014]
Agrumeti tipici da preservare per tutelare territorio[18/10/2014]
Legge di stabilità, per Agrinsieme è 'Manovra positiva, che prevede tagli senza colpire le imprese'[17/10/2014]
Crisi ha ridotto gli sprechi, ma 6 euro di cibo a settimana vanno nel bidone[17/10/2014]
Aumentare i fondi Pac per tutelare le Pmi agricole[17/10/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress