Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Aumento Iva danno per la tavola degli italiani
News in daiCAMPI del [22/06/2012]

L’aumento dell’iva che potrebbe scattare ad ottobre, passando dall’attuale 21% al 23% graverebbe sugli italiani per oltre un miliardo sulle spese alimentari. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare positivamente lo ''sforzo'' per evitare l'aumento dell'Iva annunciato dal ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera all'assemblea di Confcommercio.

Beni di prima necessità a rischio - L’aumento dell’Iva, sottolinea la Coldiretti,  colpirebbe alcuni prodotti di largo consumo come l’acqua minerale, la birra e il vino ma anche specialità come i tartufi mentre se l’intervento interessasse anche quello dal 10 al 12 per cento potrebbero essere colpiti dalla carne al pesce, dallo yogurt alle uova ma anche il riso, il miele e lo zucchero. Già nel 2011 le tavole degli italiani - conclude la Coldiretti - si erano impoverite in quantità con meno carne bovina (-0,1 per cento), carne di maiale e salumi (-0,8 per cento), ortofrutta (-1 per cento) e addirittura latte fresco (-2,2 per cento).

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Vino Igt e Olio extravergine erano contraffatti. 5 indagati nel Senese
Si sono concluse in questi giorni le indagini condotte dal Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Siena e coordinate da Aldo Natalini, Sostituto...[22/07/2016]
Crisi grano: prodotto Made in Italy vittima di comportamenti da 'caporale'
"I nostri produttori di grano sono oggetto oggi di un'azione di speculazione che non ha precedenti. Nel settore si sta assistendo a comportamenti di vero...[22/07/2016]
Crisi cereali, Confagricoltura: 'Bene rafforzare filiera, ma non dimenticare emergenza in atto'
“Il settore cerealicolo si rafforza e rilancia con iniziative a medio e lungo termine, senza dimenticare però la fase attuale di emergenza in cui si...[22/07/2016]
Riparte export uva da tavola italiana in Canada dopo 5 anni di blocco
Si è conclusa positivamente la trattativa per riavviare le esportazioni di uva da tavola italiana in Canada, che erano bloccate dal 2010. L’accordo fa seguito...[22/07/2016]
Il riso non finisci mai di scoprirlo. Anche a tavola[19/07/2016]
Approvato il Collegato agricoltura, obiettivo semplificazione e innovazione[08/07/2016]
Agricoltura di valore. Focus del settore su marketing associativo[08/07/2016]
Lavoro, dalla gestione dei boschi 35mila nuovi posti [08/07/2016]
Agea: bene la nomina di Papa Pagliardini, attendiamo cambio di passo dall'Agenzia[08/07/2016]
Ttip, Confeuro: 'Se salta è vittoria popoli europei'[08/07/2016]
Pesche e nettarine, campagna di promozione del Mipaaf [08/07/2016]
Ottimismo dati agricoltura Sud non giustificato. Molti settori in forte crisi[01/07/2016]
Grano, Mongiello (PD): 'Sovrapproduzione nazionale non giustifica prezzo inferiore a costi di produzione e non frena import'[01/07/2016]
Crisi grano duro, dal prossimo anno pasta italiana a rischio [01/07/2016]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X