|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Qualità verificata, nasce il marchio per i prodotti veneti
News in daiCAMPI del [22/06/2012]

La stella a sette punte colorate, affiancata dal leone alato di San Marco del turismo del “Veneto. Tra la terra e il cielo”, segnalerà sui mercati anche le produzioni agroalimentari regionali a Qualità Verificata e la sinergia del bello e del buono che attrae attualmente nel territorio oltre 15 milioni e mezzo di turisti da tutto il mondo.

Il marchio - Il “lancio” delle produzioni regionali a marchio QV “Qualità Verificata” accompagnate anche dal logo turistico verrà realizzato in ottobre, quando i prodotti in questione saranno ufficialmente presentati al pubblico e alle strutture e consorzi turistici, mentre si cercheranno percorsi preferenziali o comunque ottimali con la Grande Distribuzione Organizzata. E’ questo il percorso definito dalla Regione Veneto  con i rappresentanti delle filiere agroalimentari che qualificano con il marchio QV le loro migliori produzioni: carne bovina; coniglio; ortofrutta; prodotti lattiero caseari.

Il tavolo permanente - Alla Regione, i rappresentanti dei produttori hanno presentato un progetto specifico, che prevede la creazione di un tavolo permanente per coordinare tutte le iniziative legate al marchio “QV”; la costituzione di un organismo che sia Consorzio di tutela dei disciplinari e controlli produzione e rispetto delle regole di commercializzazione; finanziamenti per le Misure 132 “Partecipazione a sistemi di qualità alimentare” e 133 “Attività di informazione e promozione agroalimentare” del Programma di Sviluppo Rurale; azioni per la promozione del marchio.

 

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Cresce l'export delle produzioni agroalimentari certificate e si conferma fattore di traino
Un volume prodotto pari a 1,27 milioni di tonnellate, di cui oltre un terzo esportato per un valore pari a circa 2,4 miliardi di euro...[19/12/2014]
La plastica del futuro verrà dalla farina di nocciolo d'oliva
Chi non si è mai seduto su una sedia di plastica? In realtà quella che definiamo plastica è polipropilene. Un materiale molto duttile, utilizzato per...[19/12/2014]
I Contoterzisti vogliono esserci nei PSR regionali e incontrano le Commissioni agricoltura
Tracciate le linee guida per una piena valorizzazione dei contoterzisti in agricoltura all’interno della legislazione nazionale e per un loro ingresso nei PSR regionali in...[19/12/2014]
Agriturismo, non piace a Natale ma fa il botto a Capodanno
“A pochi giorni dalle festività natalizie tra gli operatori dell’agriturismo c’è ancora incertezza sulle presenze Natale, meglio per fine anno. Molto hanno inciso le scadenze...[19/12/2014]
La semplificazione prende forma. Approvato il piano Agricoltura 2.0 [19/12/2014]
RPT-Mipaaf, Olivero: 'Con Legge biodiversità tuteliamo nostro patrimonio'[19/12/2014]
Toscana, nel PSR 40 mln di euro per la banda larga. Circa 700mila per la comunicazione[19/12/2014]
Prezzi agricoli: +4% a novembre (+1,5% su base annua) [18/12/2014]
Il Club Candonga compie un anno. Suriano: 'Tanto lavoro e soddisfazioni'[16/12/2014]
Consiglio UE approva documento ricambio generazionale presentato da Presidenza Italiana[15/12/2014]
La Toscana brinda alla Banca della Terra. Agricoltura più 'verde'[11/12/2014]
Confeuro: i 400 mln per Federconsorzi salvino lavoratori patronati[11/12/2014]
Piano per sostenere l'agricoltura montana e 1,8 mld euro per gestione boschi[11/12/2014]
Banca della terra: in Toscana assegnati centinaia di ettari[09/12/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress