|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
Terreni acidi più fertili con le cozze. Lo dice uno studio spagnolo
News in daiCAMPI del [22/06/2012]

Gusci di cozze per migliorare i terreni acidi. La notizia arriva da Madrid dove un gruppo di studiosi  della Universidad Politecnica ha scoperto che il guscio di questi mitili potrebbe migliorare la qualità e la fertilità dei terreni acidi, aumentandone il PH e riducendo la quantità di alluminio. I risultati sono di grande interesse perche' aiutano a eliminare rifiuti industriali riutilizzandoli.

La ricerca - Lo studio e' incentrato sulle proprieta' biochimiche del suolo e in particolare degli enzimi, che sono indicatori di qualita' e rispondono in modo molto rapido ai cambiamenti. Il terreno impiegato era quello di un prato dalle caratteristiche rappresentative in termini di contenuto di materia organica e PH. Il risultato principale ha mostrato che i cambiamenti apportati avevano prodotto un incremento del PH, mentre l'alluminio era diminuito, dato rilevante soprattutto in alcune regioni come la Galizia, dove i terreni sono piu' acidi a causa della prevalenza delle precipitazioni sulla evapotraspirazione e dove, peraltro, c'e' una delle piu' imponenti attivita' di pesca di cozze (la seconda al mondo dopo la Cina).

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Dop e Doc Val d'Aosta, ecco l’etichetta antifrode
Un'etichetta realizzata con inchiostri anticontraffazione e con codici elettronici proteggerà l'autenticità dei prodotti Dop e dei vini Doc della Valle d'Aosta e del liquore Ig...[28/05/2015]
Xylella, 2 mln dalla Regione Puglia per la lotta contro il killer degli ulivi
Due milioni di euro per la battaglia contro la Xylella. A stanziarli la giunta regionale della Puglia che ha ha approvato le linee guida per...[28/05/2015]
Pratiche agricole e sane abitudini alimentari. Ecco la lezione della Fattoria degli Studenti
Duemilacinquecento studenti, agricoltori esperti e aziende del territorio coinvolte insieme a 12 istituti scolastici (tra elementari e medie) di Siena, Buonconvento, Castellina in Chianti, Chiusi,...[28/05/2015]
Zafferano di San Gimignano Dop, al lavoro per la costituzione del Consorzio
Amministrazione comunale di San Gimignano al fianco dei produttori verso la costituzione del Consorzio dello Zafferano di San Gimignano Dop. Coltivatori del territorio e Comune...[27/05/2015]
Grandine sulle ciliegie, distrutti i primi raccolti in Puglia[26/05/2015]
Coltivazioni di canapa a San Rossore, al via sperimentazione nel pisano [26/05/2015]
Legge sugli ecoreati, fondamentale per la sostenibilità dell'agricoltura [24/05/2015]
Ad Expo la Fattoria Globale del futuro è già presente[24/05/2015]
Maltempo fuori stagione: mucche a rischio con neve su pascoli [24/05/2015]
Giornata mondiale biodiversità, in Italia scomparsi 3 frutti su 4 [24/05/2015]
Etichettatura, Martina: delusi da report della Commissione, faremo sentire la nostra voce in Consiglio Ue[23/05/2015]
Prezzi agricoli: lieve ripresa, ma la tendenza resta negativa. Gestire la volatilità [23/05/2015]
Pil, Confeuro: «Crescita dovuta ad agricoltura»[13/05/2015]
Ismea, Ferrero e Regione Lazio insieme per lo sviluppo del nocciolo[13/05/2015]
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress