|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Jemà di Cesari é il vino dell'anno per la rivista brasiliana GULA
News in diVINO del [09/07/2012]

Jèma, vino che sta ottenendo sempre più consensi sia in Italia che all'estero, ha saputo conquistare anche il riconoscimento dei critici brasiliani. La rivista GULA ha infatti divulgato in questi giorni la propria consueta classifica annuale, dove indica tutte le etichette “da scoprire ed amare”. Ed è in questa significativa graduatoria che il Jèma Corvina 2007 della Gerardo Cesari è stato eletto “O BOM DO ANO 2012”, aggiudicandosi così il titolo più ambito del Brasile e battendo numerosi e ben più blasonati concorrenti. Jèma ha saputo conquistare il prestigioso titolo grazie alla capacità di esprimere tutta la tipicità del territorio in cui nasce. Una territorialità che le sue caratteristiche organolettiche esprimono appieno: nel calice sprigiona un bouquet di frutti rossi e ciliegia macerata con note lievemente tostate ed evidenze di cacao e caffè. Al gusto è morbido, pieno ed armonico, di ottima lunghezza e persistenza.
Note e profumi che lo rendono un vino unico nel panorama enologico mondiale e che, come si legge nella recensione apparsa sulle pagine di GULA: “ne giustificano il nome e fanno di questo vino una gemma preziosa”.

Jèma 2007 - La conoscenza del territorio, la volontà di approfondire e di far conoscere le caratteristiche e le peculiarità dei vitigni tipici della Valpolicella hanno spinto la Gerardo Cesari a selezionare questo vino prodotto al 100% con il monovitigno Corvina. La Corvina è la base dei grandi rossi della Valpolicella, ma è solo in purezza che si possono capire le sue differenti espressioni nel colore, nei profumi e nel corpo. Un percorso organolettico istruttivo e piacevole alla scoperta dei sentori e gusti primari alla base dei vini Gerardo Cesari.

 

 

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Prosecco, monitoraggio per ridurre i trattamenti
Non più solo la messa al bando dei prodotti fitosanitari di classe molto tossico, tossico e quelli nocivi a maggiore tossicità, compresi quelli a base...[18/04/2014]
Il Gallo Nero apre casa. A Firenze
Canta a Firenze da secoli, già da quando il Vasari lo dipinse sul soffitto del Salone dei 500 nel XVI secolo. Da allora il Gallo...[16/04/2014]
Vinitaly in archivio. Edizione positiva nei commenti di aziende e buyer
Vinitaly 2014 proficuo per espositori e buyer esteri, soddisfatti della qualità della manifestazione e degli incontri business. A Vinitaly Buyer’s Lounge, la nuova area dedicata...[10/04/2014]
Vino Libero avvia collaborazione con Nomacorc
Nomacorc, leader nella produzione di chiusure per vino e Vino Libero, un'associazione di 12 importanti produttori di vino italiani ed 1 distilleria, hanno stabilito un...[10/04/2014]
Al ministro Martina il passaporto dell'enonauta n.1 del Movimento Turismo Vino[07/04/2014]
Vino, su OCM esaurite risorse nazionali fino al 2016[07/04/2014]
Identikit Prosecco, il 90% lo consuma abitualmente[07/04/2014]
Il Verdicchio presenta il wine kit che smaschera il falso vino[07/04/2014]
Export, il Veneto allunga le distanze (1,6mld euro) grazie al Prosecco[06/04/2014]
Nella prima giornata di Vinitaly premiati i benemeriti dell'enologia italiana[06/04/2014]
'Meno burocrazia per esportare di più' la ricetta di Zaia al Vinitaly[06/04/2014]
Mani donate alla viticoltura per i produttori veneti[06/04/2014]
Enoturista e consumatore abituale, ecco chi sono secondo l'identikit della Lombardia[06/04/2014]
Consumi di vino, i giovani lo preferiscono come aperitivo[06/04/2014]
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress