|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Jemà di Cesari é il vino dell'anno per la rivista brasiliana GULA
News in diVINO del [09/07/2012]

Jèma, vino che sta ottenendo sempre più consensi sia in Italia che all'estero, ha saputo conquistare anche il riconoscimento dei critici brasiliani. La rivista GULA ha infatti divulgato in questi giorni la propria consueta classifica annuale, dove indica tutte le etichette “da scoprire ed amare”. Ed è in questa significativa graduatoria che il Jèma Corvina 2007 della Gerardo Cesari è stato eletto “O BOM DO ANO 2012”, aggiudicandosi così il titolo più ambito del Brasile e battendo numerosi e ben più blasonati concorrenti. Jèma ha saputo conquistare il prestigioso titolo grazie alla capacità di esprimere tutta la tipicità del territorio in cui nasce. Una territorialità che le sue caratteristiche organolettiche esprimono appieno: nel calice sprigiona un bouquet di frutti rossi e ciliegia macerata con note lievemente tostate ed evidenze di cacao e caffè. Al gusto è morbido, pieno ed armonico, di ottima lunghezza e persistenza.
Note e profumi che lo rendono un vino unico nel panorama enologico mondiale e che, come si legge nella recensione apparsa sulle pagine di GULA: “ne giustificano il nome e fanno di questo vino una gemma preziosa”.

Jèma 2007 - La conoscenza del territorio, la volontà di approfondire e di far conoscere le caratteristiche e le peculiarità dei vitigni tipici della Valpolicella hanno spinto la Gerardo Cesari a selezionare questo vino prodotto al 100% con il monovitigno Corvina. La Corvina è la base dei grandi rossi della Valpolicella, ma è solo in purezza che si possono capire le sue differenti espressioni nel colore, nei profumi e nel corpo. Un percorso organolettico istruttivo e piacevole alla scoperta dei sentori e gusti primari alla base dei vini Gerardo Cesari.

 

 

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Vendemmia a Montepulciano con i turisti
C’è chi offre la possibilità di imparare a cucinare il tradizionale pranzo della vendemmia, ma anche chi vuole far conoscere da vicino le fasi principali...[30/09/2014]
Controlli vendemmia, sequestri NAC e ICQRF a Foggia
Nell’ambito delle verifiche a tutela dei consumatori, il Nucleo Antifrodi Carabinieri di Salerno e l’ICQRF - Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e della Repressione...[26/09/2014]
Vino Nobile, si guarda ad Est per incrementare ler quote di export
Dopo il successo di Budapest, la delegazione toscana, composta, oltre che dai produttori di Vino Nobile, da Strada del Vino Nobile e dall’Unione dei Comuni...[19/09/2014]
Il cielo del Brunello con le stelle di Sandra Savaglio
Montalcino Premio Casato Prime Donne in edizione stellare: le stelle dell’astrofisica Sandra Savaglio, la luna fotografata da Andrea Rontini e le tre star del giornalismo...[14/09/2014]
Vino, con 41 mln di ettolitri è la vendemmia più scarsa dal 1950 [13/09/2014]
Confeuro: Ora l'Europa faccia un passo in avanti [13/09/2014]
Inchiesta falso Brunello, Rossi: 'Regione sarà parte civile'. Il Consorzio prepara Codice etico[09/09/2014]
Operazione Brunello, sequestrati 160mila litri di vino e 2350 contrassegni di stato[09/09/2014]
Morellino, un'avventura lunga un giorno[08/09/2014]
Nomination Chianti Classico per il Wine Region of the Year [05/09/2014]
Vigne e paesaggio, Rossi (Toscana) dai Frescobaldi: 'Punto di incontro possibile'[05/09/2014]
La viticoltura è il paesaggio toscano. Il Consorzio del Nobile sul Piano paesaggistico[02/09/2014]
Vendemmia nel Conegliano Valdobbiadene: stabilità e difesa qualità [29/08/2014]
Vendemmia, la Toscana autorizza aumento alcolometrico delle uve [27/08/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress