|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Confagricoltura sulla riforma della Pac: Troppa burocrazia
News in daiCAMPI del [25/07/2012]

“La riforma della politica agricola comune, così come prospettata dalla Commissione Ue, aumenta gli oneri burocratici ed i costi di gestione e di controllo a carico delle casse europee”. Lo sottolinea Confagricoltura che fa proprie le preoccupazioni espresse, in una dichiarazione comune, dai direttori degli organismi pagatori europei che hanno chiesto una semplificazione delle regole.
 
La nuova Pac - Già oggi la gestione del solo sistema dei pagamenti diretti costa ogni anno, a livello europeo, quasi 4 miliardi di euro (poco meno del 10% di quanto erogato), di cui 2,5 miliardi per l’attività corrente. In pratica, annualmente, gli oneri di gestione e controllo superano i 300 euro per beneficiario. Con la riforma proposta ci sarebbe un maggior onere a livello comunitario, che Confagricoltura stima in quasi 400 milioni di euro per anno e che porterebbe il costo per ogni beneficiario a 370 euro.
 
I costi -Senza contare gli oneri che, in base alle regole della proposta, sarebbero sopportati dalle imprese agricole. Il solo greening (rinverdimento) - con il quale si intende rendere obbligatorie, per tutti gli agricoltori, alcune pratiche agroambientali - costa agli agricoltori più di 300 euro/ettaro, un importo ben superiore al contributo che  verrà loro corrisposto.  “Quella che si sta delineando è una situazione insostenibile - commenta Confagricoltura –. Invece di semplificare effettivamente le regole, si sta pensando di renderle più complesse e costose da gestire”.

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Stop OGM, i commenti alla sentenza TAR
Il Tar del Lazio ha rigettato il ricorso contro il decreto del 12 luglio adottato dal Ministro della Salute di concerto con il Ministro della...[24/04/2014]
Tar conferma stop semina ogm in Italia. Lo comunica Martina con un tweet
" Il TAR conferma le ragioni del decreto Mipaaf su stop semina Ogm in Italia. Ottima notizia! " Con queste parole in un tweet la...[24/04/2014]
PAC, per Agrinsieme proposte Mipaaf e Regioni non tengono conto di richieste imprese
Agrinsieme interviene in merito agli incontri tra Regioni e Mipaaf sulle ipotesi di applicazione della riforma della politica agricola comune in programma oggi a Roma...[24/04/2014]
Valentino Berni nuovo presidente Agia Toscana
E’ Valentino Berni, agricoltore senese, produttore di vino e olio, tartufaio, il nuovo presidente dell’Agia (Associazione Giovani Imprenditori Agricoli) della Toscana. Berni, già coordinatore provinciale...[24/04/2014]
Lavoro, l’agricoltura apre le porte a ventimila giovani [23/04/2014]
Sicurezza alimentare, 'Europarlamentari recepiscono la richiesta di non gravare di ulteriori costi per controlli ufficiali[23/04/2014]
Giornata della Terra, occasione per confronto a livello globale[22/04/2014]
Operazione Pulizie di Pasqua. Sequestrate dai NAS 360 tonnellate di cibo[18/04/2014]
CAP Siena, approvato bilancio 2013, perdite dimezzate. E Giannelli omaggia il Consorzio con 9 tavole[18/04/2014]
Colpire ancora l'agricoltura sarebbe assurdo[18/04/2014]
Birra Peroni e Confagricoltura rilanciano la formazione per gli agricoltori italiani[18/04/2014]
Nel ponte pasquale 4,1 mln di italiani in vacanza (+5%). Bene l'agriturismo [18/04/2014]
Pasqua: bene NAS, vademecum antifrodi da agnello a uova[18/04/2014]
Novità DL: riduzione Irap 10% per settore agricolo, niente Imu per fabbricati rurali[18/04/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress