|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
Ismea, prosegue calo di fiducia presso industria alimentare
News in daiCAMPI del [30/07/2012]

La riduzione degli ordinativi, ancora determinata da una contrazione delle commesse nazionali, peggiora il sentiment dell’industria alimentare italiana nel secondo trimestre 2012. Lo rileva l’Ismea segnalando, nella sua consueta analisi trimestrale, un’erosione di quasi 5 punti dell’indicatore di fiducia sul precedente trimestre e di ben 14 punti rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il calo degli ordinativi - spiega l’Istituto - ha influito negativamente sulle attese di produzione. Da segnalare, invece, il contributo ancora positivo delle commesse estere. Mentre migliora l’evoluzione degli stock, in graduale alleggerimento, anche se il fenomeno  appare solo il riflesso di politiche di contenimento produttivo adottate dalle imprese allo scopo di fronteggiare la crisi. Il mercato, insomma resta fortemente depresso. A livello territoriale, la fiducia è apparsa in peggioramento, in questo secondo trimestre, nelle regioni di Nord-Ovest e del Centro Italia, mentre migliora nel Nord-Est e nel Mezzogiorno. A livello settoriale le condizioni di operatività delle imprese, misurate dall’indicatore sintetico di fiducia dell’Ismea, appaiono in generale deterioramento. Si rileva un’evoluzione positiva solo par le lavorazioni di riso e pesce, con sviluppi favorevoli anche per gli elaborati a base di carni.

 

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Pratiche agricole e sane abitudini alimentari. Ecco la lezione della Fattoria degli Studenti
Duemilacinquecento studenti, agricoltori esperti e aziende del territorio coinvolte insieme a 12 istituti scolastici (tra elementari e medie) di Siena, Buonconvento, Castellina in Chianti, Chiusi,...[28/05/2015]
Zafferano di San Gimignano Dop, al lavoro per la costituzione del Consorzio
Amministrazione comunale di San Gimignano al fianco dei produttori verso la costituzione del Consorzio dello Zafferano di San Gimignano Dop. Coltivatori del territorio e Comune...[27/05/2015]
Coltivazioni di canapa a San Rossore, al via sperimentazione nel pisano
Al via la sperimentazione della coltivazione della canapa nella Tenuta di San Rossore (Pisa). Scopo della sperimentazione, che a San Rossore vedrà impiegato un terreno...[26/05/2015]
Grandine sulle ciliegie, distrutti i primi raccolti in Puglia
Si aggrava il bilancio del danni provocato dall'andata anomala di maltempo che ha interessato l'intera penisola con violente raffiche di vento, acquazzoni e grandinate che...[26/05/2015]
Legge sugli ecoreati, fondamentale per la sostenibilità dell'agricoltura [24/05/2015]
Ad Expo la Fattoria Globale del futuro è già presente[24/05/2015]
Maltempo fuori stagione: mucche a rischio con neve su pascoli [24/05/2015]
Giornata mondiale biodiversità, in Italia scomparsi 3 frutti su 4 [24/05/2015]
Etichettatura, Martina: delusi da report della Commissione, faremo sentire la nostra voce in Consiglio Ue[23/05/2015]
Prezzi agricoli: lieve ripresa, ma la tendenza resta negativa. Gestire la volatilità [23/05/2015]
Pil, Confeuro: «Crescita dovuta ad agricoltura»[13/05/2015]
Ismea, Ferrero e Regione Lazio insieme per lo sviluppo del nocciolo[13/05/2015]
Al via il nuovo PSR. Toscana fra le prime 4 regioni con “ok” da Europa[13/05/2015]
Credito agevolato, 800 milioni per le piccole e medie imprese agricole[08/05/2015]
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress