|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Siccità è la grande emergenza mondiale. E' l'estate più secca dal '56
News in daiCAMPI del [30/07/2012]

"La siccità è la grande emergenza mondiale”. Lo sottolinea Confagricoltura che evidenzia le ripercussioni, a livello mondiale,  delle condizioni meteo che hanno messo in ginocchio l’agricoltura statunitense.  Le aree centrali degli Stati Uniti, alle prese con l’estate più secca dal 1956, perderanno probabilmente oltre il 30% dei raccolti di mais e soia, con ripercussioni gravi per il settore zootecnico, con allevamenti costretti a ridurre o a modificare le razioni di mangime per l’alimentazione del bestiame ricorrendo al frumento in sostituzione del mais. Non che il frumento costi meno del mais, dato che i prezzi di entrambi i cereali sul mercato USA sono aumentati di oltre il 40% rispetto al luglio 2011.
 
Granai a secco - Le anomalie climatiche – ricorda Confagricoltura - stanno compromettendo drasticamente anche i raccolti cerealicoli dei granai del mar Nero, dalla Russia all’Ucraina al Kazakistan. Siccità anche nell’Unione europea con riduzione delle rese, in primo luogo  in Italia ma anche in Ungheria, Romania, Serbia. La Fao calcola quest’anno che, a livello mondiale, i raccolti registreranno 23 milioni di tonnellate in meno di cereali  e 25 milioni di tonnellate di mais.  In diminuzione anche le scorte globali per il 2013 che caleranno di 12 milioni di tonnellate. “Gli sconvolgimenti climatici hanno forti ripercussioni sull’economia e sulla società – sottolinea Confagricoltura -. Le conseguenze infatti rischiano di essere carenza di cibo per le popolazioni e sconvolgimenti sociopolitici. Si teme un ritorno dell’emergenza alimentare nel corno d’Africa ed in Etiopia, ed alcuni analisti prevedono una ripetizione delle proteste e rivolte che investirono l’Africa e il Medio Oriente per l’aumento del prezzo del pane”.

 

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Il Club Candonga compie un anno. Suriano: 'Tanto lavoro e soddisfazioni'
“Un anno denso di lavoro e successi in attesa della nuova campagna ormai alle porte che regalerà soddisfazioni ai produttori e al territorio”, così Carmela...[16/12/2014]
Consiglio UE approva documento ricambio generazionale presentato da Presidenza Italiana
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che in sede di Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura e della Pesca dell’Ue, in corso a Bruxelles,...[15/12/2014]
La Toscana brinda alla Banca della Terra. Agricoltura più 'verde'
Bilancio positivo per la Banca della Terra della Regione Toscana ad un anno dalla nascita. Il commento favorevole è della Cia Toscana che  apprende come...[11/12/2014]
Piano per sostenere l'agricoltura montana e 1,8 mld euro per gestione boschi
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che in occasione della Giornata internazionale della Montagna il Ministro Maurizio Martina ha presentato il Piano...[11/12/2014]
Confeuro: i 400 mln per Federconsorzi salvino lavoratori patronati[11/12/2014]
Banca della terra: in Toscana assegnati centinaia di ettari[09/12/2014]
IMU, per Agrinsieme 'La proroga non è la soluzione del problema'[05/12/2014]
Lavoro, Confagricoltura Donna agli stati generali delle donne in Italia[05/12/2014]
Ogm: per la Cia bene accordo Ue su autonomia Stati, passo avanti verso soluzione definitiva anche per l’Italia[05/12/2014]
Legge di Stabilità: si tenta di destinare ancora a Federconsorzi 400 milioni, che potrebbero finanziare l’esenzione dell’Imu agricola[05/12/2014]
Piano paesaggistico Toscana: ecco le modifiche, vince l'agricoltura. Rossi: 'Incomprensioni superate'[05/12/2014]
IMU agricola: per Martina il rinvio è la scelta giusta[04/12/2014]
IMU, inaccettabile aggravare agricoltori di una gravosa imposta tra solo 14 giorni[04/12/2014]
Ecco 'San Nicola', la prima birra barese dedicata al patrono[04/12/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress