|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Tutelata la tradizione. Il Panforte di Siena è IGP
News in daiCAMPI del [02/08/2012]

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, la domanda di registrazione come Indicazione Geografica Protetta del Panforte di Siena. Si tratta di uno dei prodotti dolciari più noti della nostra Penisola, ricompreso dall’Artusi fra i prodotti tipici di Siena nel suo testo fondamentale «La scienza in cucina e l'arte di mangiare bene» del 1891 e riconosciuto dalla guida Touring Club Italiano del 1931 come specialità di fama universale.

IGP - La denominazione “Panforte di Siena” identifica il prodotto dolciario ottenuto dalla lavorazione e successiva cottura in forno di un impasto a base di farina, frutta candita, frutta secca, miscela di zuccheri, miele e spezie. Il Panforte di Siena, che può presentarsi nella duplice versione bianca, se la copertura è a base di zucchero a velo, o nera, se la copertura è a base di spezie, si caratterizza al taglio per la presenza di mandorle intere ben distribuite e pezzi di cedro, arancia e melone canditi, che conferiscono consistenza al morbido impasto di crema di mandorle.

Si produce in tutta la provincia - Il Panforte, prodotto sin dal XII secolo nella provincia di Siena quando, attraverso la via Francigena, cominciano a fiorire gli scambi e i commerci cittadini, è dall’800 il fiore all’occhiello della locale industria dolciaria, il settore economico più importante come numero di addetti, fatturato e volume di esportazioni. Da questo momento la procedura comunitaria prevede sei mesi di tempo per permettere agli altri Stati Membri di presentare eventuali domande di opposizione. Trascorso questo periodo il “Panforte di Siena” sarà iscritto nel registro ufficiale europeo delle DOP e IGP.

 Per saperne di più leggi TUTTO IL BUONO DI SIENA - I DOLCI (di Suanna Danisi - primamedia editore)

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Peperoncino focus Corpo Forestale: il 70% lo importiamo dall'Asia
Si protrarrà fino a sabato 25 ottobre la mostra-convegno  a ingresso libero organizzata dal Corpo forestale dello Stato in collaborazione con l'Agenzia Regionale per lo...[23/10/2014]
Confeuro sui tagli all'Agricoltura: 'Significa non aver compreso la crisi'
Se i tagli per 480 milioni di euro al fondo a disposizione dell'agricoltura avverranno davvero – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Rocco...[23/10/2014]
'Orrore in tavola', sequestrate e distrutte da GdF oltre 4 ton. di prodotti tipici avariati a Montepulciano
Prosegue l’azione dei Reparti del Comando Provinciale di Siena nella lotta contro le frodi ed in particolare nel delicato settore della sicurezza dei prodotti alimentari....[23/10/2014]
Al Salone del Gusto studenti e visitatori incontrano i protagonisti della qualità agroalimentare
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che, nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione del Salone del Gusto – Terra Madre che si...[22/10/2014]
Pasta, necessario non perdere roccaforti agroalimentare[22/10/2014]
Maltempo in Puglia, dichiarato lo stato di calamità[22/10/2014]
La Mortadella cambia volto: gustosa e ideale per dieta equilibrata[20/10/2014]
Indagine Ismea: fiducia in calo tra operatori industria alimentare [20/10/2014]
Nel territorio, il domani[18/10/2014]
Varato Food Made In: i giovani di Confagricoltura scommettono sull'e-commerce[18/10/2014]
Piano da 2 mld di euro per investire nell'agroalimentare e imprese [18/10/2014]
Anticipi Pac, 1,4 mld di euro in pagamento per 1 mln di aziende agricole[18/10/2014]
Agrumeti tipici da preservare per tutelare territorio[18/10/2014]
Legge di stabilità, per Agrinsieme è 'Manovra positiva, che prevede tagli senza colpire le imprese'[17/10/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress