Questo sito utilizza solo "cookie tecnici", propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se prosegui la navigazione senza cambiare le impostazioni del tuo browser, accetterai di ricevere i cookies dal sito. Cosa sono i cookie?. Leggi l'informativa completa sulla Privacy >>

Accetto X
|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Tutelata la tradizione. Il Panforte di Siena è IGP
News in daiCAMPI del [02/08/2012]

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, la domanda di registrazione come Indicazione Geografica Protetta del Panforte di Siena. Si tratta di uno dei prodotti dolciari più noti della nostra Penisola, ricompreso dall’Artusi fra i prodotti tipici di Siena nel suo testo fondamentale «La scienza in cucina e l'arte di mangiare bene» del 1891 e riconosciuto dalla guida Touring Club Italiano del 1931 come specialità di fama universale.

IGP - La denominazione “Panforte di Siena” identifica il prodotto dolciario ottenuto dalla lavorazione e successiva cottura in forno di un impasto a base di farina, frutta candita, frutta secca, miscela di zuccheri, miele e spezie. Il Panforte di Siena, che può presentarsi nella duplice versione bianca, se la copertura è a base di zucchero a velo, o nera, se la copertura è a base di spezie, si caratterizza al taglio per la presenza di mandorle intere ben distribuite e pezzi di cedro, arancia e melone canditi, che conferiscono consistenza al morbido impasto di crema di mandorle.

Si produce in tutta la provincia - Il Panforte, prodotto sin dal XII secolo nella provincia di Siena quando, attraverso la via Francigena, cominciano a fiorire gli scambi e i commerci cittadini, è dall’800 il fiore all’occhiello della locale industria dolciaria, il settore economico più importante come numero di addetti, fatturato e volume di esportazioni. Da questo momento la procedura comunitaria prevede sei mesi di tempo per permettere agli altri Stati Membri di presentare eventuali domande di opposizione. Trascorso questo periodo il “Panforte di Siena” sarà iscritto nel registro ufficiale europeo delle DOP e IGP.

 Per saperne di più leggi TUTTO IL BUONO DI SIENA - I DOLCI (di Suanna Danisi - primamedia editore)

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Missione in Iran per il Mipaaf con 197 imprese
E' in corso a Teheran la missione economica guidata dal Ministro Maurizio Martina e dal Ministro dei Trasporti Graziano Delrio con 197 imprese italiane.Il Ministro...[10/02/2016]
Embargo Russia sui prodotti agroalimentari: nel 2015 è costato all'Italia 244 mln di euro
Le conseguenze del divieto di importazione  di molti prodotti agroalimentari provenienti da UE, Usa, Canada, Norvegia ed Australia, istituito dal governo della Federazione Russa, con...[05/02/2016]
Spreco alimentare, dalla Francia esempio di civiltà
Sprecare il cibo è reato, ed è giusto così. Ancora una volta – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso – è...[05/02/2016]
Ungulati, approvata la Legge obiettivo per il contenimento. Tutti gli interventi in Consiglio regionale
Durerà tre anni la legge per una gestione speciale degli ungulati in Toscana. Il Consiglio regionale ha approvato a maggioranza, con il voto contrario di...[03/02/2016]
Ungulati, in Toscana il contenimento è Legge. Cia: 'Ora attuare strumenti e risorse' [03/02/2016]
Droni nei campi per combattere xylella e punteruolo rosso[01/02/2016]
Emergenza idrica, dopo la Lombardia è a secco anche l'Emilia Romagna[01/02/2016]
Confeuro, i sindacati agricoli tradizionali chiedano scusa[01/02/2016]
Progetto LIFE presentato a Policoro (Mt): uso razionale dell'acqua e certificazione per le produzioni[01/02/2016]
Traguardo raggiunto per il Pane Toscano: approvata la Dop. Favorirà l'incremento di 3mila posti di lavoro[29/01/2016]
Pomodoro da industria: problematiche e prospettive secondo BioAksxter[29/01/2016]
Nuova rotta per olio d'oliva e agrumi. Italia e Cina siglano accordi[28/01/2016]
Cooperazione Agricola: fatturato (36,1mld euro) cresciuto quasi il doppio rispetto a industria agroalimentare [28/01/2016]
Caporalato, per batterlo arrivano arance legalità[28/01/2016]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress