Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
 
Vino, approvati dall'Icqrf 521 piani di controllo
News in diVINO del [02/08/2012]

“La campagna vitivinicola 2012/2013 si potrà svolgere nella massima regolarità, grazie all’approvazione dei 521 piani di controllo da parte dell’Icqrf. Il grande lavoro svolto consente così di tutelare al meglio un prodotto di valore assoluto come il vino italiano, offrendo maggiori garanzie ai consumatori sulla qualità dei prodotti. Attraverso i piani di controllo tuteliamo anche i produttori che operano nel rispetto delle regole e che tanto impegno dedicano alla valorizzazione di un comparto modello”. Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Mario Catania ha commentato la valutazione e l’approvazione dei 521 piani di controllo relativi ai vini DOP e IGP nazionali, in linea con le previsioni della rinnovata OCM vitivinicola, da parte dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF - DG VICO). La realizzazione della complessa attività svolta dall’Icqrf, tenuto anche conto dei ridottissimi tempi a disposizione, ha permesso di fornire alle filiere vitivinicole uno strumento indispensabile per il funzionamento del sistema dei controlli.

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

A Montalcino è nata la Fondazione Brunello
Il “sistema Montalcino” da oggi è più forte. È stata infatti approvata dall’assemblea del Consorzio del Brunello la creazione della “Fondazione Territoriale Brunello di Montalcino”....[30/04/2016]
Vino Orcia, riconferma per Donatella Cinelli Colombini alla guida del Consorzio
Nata nel 2000, la giovane e ambiziosa Doc Orcia è in veloce innalzamento qualitativo e va annoverata fra le piccole denominazioni italiane emergenti. In occasione...[29/04/2016]
Percorso naturalistico fra i vigneti Sant'Anna ad Asolo
Il progetto “Vigneti Sant’Anna per la sostenibilità” avviato dall’Azienda Agricola Dal Bello prende il nome dalla piccola località di Sant’Anna di Asolo (TV), un luogo...[14/04/2016]
Cala il sipario sul 50esimo Vinitaly, vinta la sfida della qualità
In crescita buyer e affari, con visitatori sempre più qualificati. È la cifra di Vinitaly 2016 che chiude oggi con 130mila operatori da...[13/04/2016]
Renzi al Vinitaly: 'Obiettivo 50 mld per export agroalimentare nel 2020'[12/04/2016]
Ricerca per il vino: dai passiti senza solfiti ai vitigni recuperati[12/04/2016]
La cultura del vino nelle scuole con la Consulta al Vinitaly[12/04/2016]
Al Vinitaly presentato il concorso Mondial des Vins Extremes[12/04/2016]
Organizzazione e competenza per l'evoluzione del vino italiano[12/04/2016]
Il futuro del vino viaggerà su piattaforme digitali[12/04/2016]
Viticoltura estrema, opportunità importante per il rilancio settore e territori[12/04/2016]
Vinitaly, incetta di premi per le cooperative del vino[08/04/2016]
Vinitaly, la Mortadella Bologna IGP sposa i vini romagnoli[08/04/2016]
Al Vinitaly è caccia agli Etruschi con i vini di Cortona[08/04/2016]
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X