|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
 
Vendemmia Amarone, previsioni di ottima qualità
News in diVINO del [03/08/2012]

“Il 2012 sarà un’annata qualitativamente ottima per l’Amarone”. Così Carlo Speri, vicepresidente delle Famiglie dell’Amarone d’Arte, conferma le previsioni sulla vendemmia dell’anno in corso: “Se il mese di agosto proseguirà con belle giornate soleggiate e il giusto apporto di pioggia, allo stato attuale ci aspettiamo per l’Amarone rese produttive al di sotto dei massimi di disciplinare e in calo sul 2011, ma a tutto vantaggio della qualità”. “Naturalmente – ha concluso Speri - il risultato dipenderà dall'andamento stagionale di questo mese e dalla tranquillità climatica di settembre. Ad oggi le previsioni a lungo termine non segnalano particolari eventi atmosferici, quindi ci sentiamo abbastanza ottimisti”.

Previsioni - E se alte temperature e scarsità di precipitazioni fanno già prevedere una riduzione quantitativa in tutta Italia (-10% in Veneto secondo le stime diffuse dalle organizzazioni agricole), le ondate di calore registrate in collina negli ultimi mesi non hanno intaccato la salute della Corvina della Valpolicella. A contribuire alla qualità e ai profumi dell’Amarone 2012, quindi, non solo l’esclusivo micro clima collinare ma anche gli eventi atmosferici anomali che hanno segnato la scorsa primavera. Infatti il caldo iniziale di marzo, che ha anticipato  i germogli sulle viti, seguito dal freddo e dalle piogge di aprile e maggio hanno favorito una selezione naturale in vigna, caratterizzata da grappoli piccoli e spargoli, ideali per la produzione di Amarone. Condizioni queste che fanno presagire un'annata 2012 ricca di profumi e colore.

L’associazione - Le Famiglie dell’Amarone d’Arte (Allegrini, Begali, Brigaldara, Masi, Musella, Nicolis, Speri, Tedeschi, Tenuta Sant’Antonio, Tommasi, Venturini, Zenato) da oltre tre anni difende, promuove e valorizza l’eccellenza produttiva e culturale del vino simbolo della Valpolicella di Verona in tutto il mondo anche attraverso un manifesto identitario. Nel 2011 l’Amarone ha espresso per le 12 Famiglie dell’Amarone  quasi il 25% del loro fatturato totale (140milioni di euro) e una commercializzazione stabile negli ultimi due anni di circa 2,2 milioni di bottiglie di Amarone.

 

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Cantine e social network, tra i “big” poca confidenza con la “rete”
I big del mondo del vino cominciano a sentire le ''sirene'' della digitalizzazione, visto l'interesse di imprese e consumatori, ma l'e-commerce è ancora poco presidiato...[26/05/2015]
Strada del Franciacorta, Lucia Barzanò è la nuova Presidente
Lucia Barzanò è la nuova presidente della Strada del Franciacorta, una delle prime strade del vino nate in Italia e fra le più attive e...[13/05/2015]
Enovitis in campo, la formazione è tra i vigneti
Il calendario della prossima ENOVITIS IN CAMPO si preannuncia denso d’appuntamenti imperdibili per tutti gli operatori del settore. Non soltanto perché prevede l’esposizione dei più...[05/05/2015]
Molosso da applausi per Fontanarosa Vini: dal Vinitaly arriva la Gran Menzione
Un Molosso da applausi all'ultimo Vinitaly. Il rosso (annata 2013) dell'azienda Fontanarosa di Scanzano Jonico (Mt) ha infatti ottenuto la Gran Menzione al 22esimo Concorso...[30/04/2015]
Nascono le Orcia wine class, scuole di assaggio per turisti e wine lovers[22/04/2015]
Viticoltura ecosostenibile, il rispetto dell'ambiente come imperativo[17/04/2015]
Produzione del Vino Nobile a impatto zero sull’ambiente[17/04/2015]
Canada mercato pregiato per il vino. Grandi marchi italiani in mostra[17/04/2015]
Vino, emozione sensoriale negli eventi Onav[12/04/2015]
Vinitaly: record di Paesi al Concorso Enologico. New entry con vini da Giappone, Svezia e Taiwan[12/04/2015]
Bianco o rosso? Dimmi quale vino offri e svelerò le tue intenzioni [25/03/2015]
Vino Nobile, sold out in cantina e lo sfuso è il terzo per valore in Italia[25/03/2015]
Chiude Vinitaly. Riprende il mercato interno con operatori horeca e Gdo[25/03/2015]
Livio Felluga e Pierre Lurton di Chateau Cheval Blanc i vincitori del premio internazionale Vinitaly 2015[22/03/2015]
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress