|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
Emilia Romagna, Agrea paga l'anticipo Pac 2012 agli agricoltori terremotati
News in daiCAMPI del [03/08/2012]

“Un primo e importante sostegno finanziario agli agricoltori dei territori colpiti dal terremoto di maggio, è partito ieri con il pagamento dell’anticipo della Pac 2012 effettuato da Agrea, l’agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura dell’Emilia-Romagna”, è quanto comunica l’assessore regionale all’Agricoltura Tiberio Rabboni. La disponibilità finanziaria riconosciuta dall’Unione europea, che per la Regione Emilia-Romagna è pari a 33.397.245 euro, ha consentito di erogare una percentuale di contributo pari al 44,1% del premio disaccoppiato complessivo riconosciuto per la campagna 2012, a 10.428 agricoltori delle province colpite dal sisma”. “La percentuale, la massima possibile date le risorse a disposizione, è inferiore al 50% dell’importo tradizionalmente corrisposto in sede di anticipo, ma rappresenta - sottolinea l’assessore - una soglia di aiuto significativa che consente alle aziende agricole dei territori colpiti dal sisma di fruire, con due mesi e mezzo di anticipo, di una base finanziaria a sostegno della ripartenza dell’attività produttiva”. Agrea ha completato i pagamenti lo scorso 1 agosto, pertanto tutti gli agricoltori aventi diritto riceveranno l’accredito dell’importo dell’anticipo della Pac (politica agricola comunitaria) sul proprio conto corrente a partire dalla metà della prossima settimana. I premi pagati sono quelli relativi ai “titoli ordinari” e all’“aiuto specifico per il miglioramento della qualità dello zucchero”, di cui all’art.68 del Reg. CE 73/2009.

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Pil, Confeuro: «Crescita dovuta ad agricoltura»
«I positivi dati dell'Istat evidenziano come il valore aggiunto di questo incremento derivi principalmente dal comparto agricolo»'. Lo afferma il presidente Confeuro, Rocco Tiso, nel precisare...[13/05/2015]
Al via il nuovo PSR. Toscana fra le prime 4 regioni con “ok” da Europa
Al via il Programma di Sviluppo Rurale della Regione Toscana per il settennato 2014-2020. La Direzione generale agricoltura della Commissione ha infatti inviato la "comfort...[13/05/2015]
Ismea, Ferrero e Regione Lazio insieme per lo sviluppo del nocciolo
Un accorso per lo sviluppo del nocciolo nel Lazio. A sottoscriverlo la Regione, Ismea e Ferrero per favorire la creazione e consolidamento di una efficiente...[13/05/2015]
Credito agevolato, 800 milioni per le piccole e medie imprese agricole
Per l'agricoltura italiana sono in arrivo 800 milioni di euro in prestiti a tassi di favore: la Banca europea per gli investimenti ha appena approvato...[08/05/2015]
Segnali di ripresa, «Che agricoltura sia faro dell'economia»[08/05/2015]
Modena, lezione di riciclo con Let's clean up[08/05/2015]
Toscana, le 5 priorità per i candidati alla Regione in ambito agricolo[08/05/2015]
Rimettere l'agricoltura al centro per sanare il suolo[06/05/2015]
Risoluzione Parlamento europeo su Expo2015, Martina ringrazia[29/04/2015]
Verso le urne: la Cia ai candidati consiglia 'più agricoltura per lo sviluppo della Toscana'[29/04/2015]
Carta di Milano è l’eredità di Expoo. Un dovere condiviso[29/04/2015]
Lupi ancora all'attacco nel Senese. Sbranate pecore e vitelli di chianina[25/04/2015]
Confeuro sugli Ogm: 'Il Governo mostri lungimiranza'[25/04/2015]
Scoperta in Toscana la farina più antica del mondo: risale a 30 mila anni fa[23/04/2015]
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress