Questo sito utilizza solo "cookie tecnici", propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se prosegui la navigazione senza cambiare le impostazioni del tuo browser, accetterai di ricevere i cookies dal sito. Cosa sono i cookie?. Leggi l'informativa completa sulla Privacy >>

Accetto X
|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
Tre bellezze fra le botti alla Cantina di Soave
News in diVINO del [03/08/2012]

Cantina di Soave torna nuovamente protagonista domenica 5 agosto su Rai Uno a partire dalle 16.30 quando andrà in onda l’ultima puntata de “L’Italia che non sai” programma condotto da tre bellissime d’eccezione Claudia Andreatti, ex Miss Italia, Enrica Saraniti, ex Grande Fratello e da Natalia Borges, modella brasiliana, che racconteranno a milioni di italiani le colline del Soave ed il suo paesaggio incontaminato. Molte saranno le scene ambientate all’interno della cantina, tra il parco, il vigneto sperimentale e le gallerie sotterranee di Borgo Rocca Sveva. Tre conduttrici d’eccezione di indiscussa bellezza a raccontare un territorio altrettanto bello e ricco di storia e di eccellenza, ad iniziare dal vino, il Soave appunto. Sarà un modo di raccontare la denominazione tutto nuovo, con un linguaggio giovane e senza tecnicismi, dedicato soprattutto alle persone che ancora non conoscono le meraviglie turistiche italiane e le tante perle enogastronomiche che rendono l’Italia il paese più bello del mondo.
Tre modi differenti per affacciarsi al territorio: a Claudia Andreatta, di origini trentine, sarà affidato il ruolo di turista culturale, desiderosa di scoprire storia, personaggi e vicende dei luoghi visitati; a Natalia Borges, la modella sud americana, la parte invece della turista che ama il divertimento; a Enrica Saraniti, siciliana, spetterà invece la parte della turista avventurosa.

 

 

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Montepulciano, Vecchia Cantina ‘polmone’ economico e sociale. Numeri da record nel 2015: fatturato di 15 mln di euro per 400 soci
Oltre 400 soci, 40 dipendenti (più 25 stagionali per la vendemmia), 4 milioni e 580 mila bottiglie prodotte ed un bilancio 2015 approvato con un...[10/02/2016]
Buy Wine e Anteprime, si alza il sipario sulla Toscana del vino
L’uva al centro della produzione agricola in Toscana, sottoforma di vino, da vendere o da degustare. Alla presenza dell'assessore all'agricoltura Marco Remaschi,e, dei rappresentanti di...[08/02/2016]
E' morto Giacomo Tachis, addio al padre del Sassicaia. Nel 2014 il Pegaso d'Oro dalla Regione Toscana
E' morto dopo una lunga malattia Giacomo Tachis, il re degli enologi.  Aveva 82 anni. Piemontese, originario di Poirino (Torino), dopo gli studi alla Scuola...[07/02/2016]
Wine&Siena, i numeri decretano il successo
Wine&Siena ha chiuso con numeri che ne decretano il successo. In due giorni, durante un periodo dell’anno tradizionalmente di bassa stagione per le presenze turistiche,...[02/02/2016]
Fusione piccoli Comuni. Allarme anche nel mondo del vino: 'Caos nelle denominazioni'[01/02/2016]
'Il territorio non è un brand': M5S contro liberalizzazioni denominazioni dei vini[29/01/2016]
Le Chiantigiane, primo venditore di Chianti nella Gdo italiana. Bilancio 2015 al +2%[29/01/2016]
Mediastars premia vino: la prima App per conoscere e acquistare i migliori vini italiani[29/01/2016]
Parte Wine&Siena, primo evento vitivinicolo nazionale del 2016[28/01/2016]
Vino taroccato. Brunello e Amarone made in Spagna, sequestrate 450 bottiglie in Danimarca[21/01/2016]
Dal Sauvignon kretos al Julius, registrati dieci nuovi vitigni resistenti alle malattie[18/01/2016]
Brindisi di fine anno: nel mondo sempre di più con spumante italiano[28/12/2015]
Vini rosati in passerella a Roma. Veneto e Puglia sugli scudi al concorso nazionale[22/12/2015]
'Io sono Donatella': Cinelli Colombini presenta il suo miglior Brunello[12/12/2015]
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress