|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Caccia, per Salvadori (Toscana) inappropriata scelta Provincia di Arezzo su calendario venatorio
News in daiCAMPI del [10/08/2012]

“La legge regionale sul calendario venatorio (la n. 20 del 2002) è perfettamente vigente. Risulta pertanto del tutto inappropriata la scelta della Giunta della Provincia di Arezzo di non deliberare sul calendario venatorio provinciale con la motivazione che la normativa regionale di riferimento potrebbe essere abrogata dalla Corte Costituzionale”. Così l’assessore all’agricoltura Gianni Salvadori commenta la decisione della Giunta provinciale di Arezzo che, sottolinea Salvadori, ha agito non in base a situazioni reali, ma in base ad un ricorso sul cui esito non esiste nessuna certezza. “Giova ricordare – continua Salvadori – che le altre Provincie toscane hanno già approvato o stanno per approvare gli atti di loro competenza sul calendario venatorio. Inoltre la Regione Toscana, con la legge di manutenzione approvata il 18 giugno scorso, ha provveduto ad uniformare i periodi di caccia per gli ungulati, come disposto dalla legge 157/92 e dalle indicazioni dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra)”. “Su questa base – conclude Salvadori – il Consiglio regionale lo scorso 24 luglio ha approvato una delibera che ha integrato la legge regionale 20/2002 in modo tale da consentire alle Provincie la definizione dei propri atti”.

 

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Peperoncino focus Corpo Forestale: il 70% lo importiamo dall'Asia
Si protrarrà fino a sabato 25 ottobre la mostra-convegno  a ingresso libero organizzata dal Corpo forestale dello Stato in collaborazione con l'Agenzia Regionale per lo...[23/10/2014]
Confeuro sui tagli all'Agricoltura: 'Significa non aver compreso la crisi'
Se i tagli per 480 milioni di euro al fondo a disposizione dell'agricoltura avverranno davvero – dichiara in una nota il presidente nazionale Confeuro, Rocco...[23/10/2014]
'Orrore in tavola', sequestrate e distrutte da GdF oltre 4 ton. di prodotti tipici avariati a Montepulciano
Prosegue l’azione dei Reparti del Comando Provinciale di Siena nella lotta contro le frodi ed in particolare nel delicato settore della sicurezza dei prodotti alimentari....[23/10/2014]
Al Salone del Gusto studenti e visitatori incontrano i protagonisti della qualità agroalimentare
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che, nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione del Salone del Gusto – Terra Madre che si...[22/10/2014]
Pasta, necessario non perdere roccaforti agroalimentare[22/10/2014]
Maltempo in Puglia, dichiarato lo stato di calamità[22/10/2014]
La Mortadella cambia volto: gustosa e ideale per dieta equilibrata[20/10/2014]
Indagine Ismea: fiducia in calo tra operatori industria alimentare [20/10/2014]
Nel territorio, il domani[18/10/2014]
Varato Food Made In: i giovani di Confagricoltura scommettono sull'e-commerce[18/10/2014]
Piano da 2 mld di euro per investire nell'agroalimentare e imprese [18/10/2014]
Anticipi Pac, 1,4 mld di euro in pagamento per 1 mln di aziende agricole[18/10/2014]
Agrumeti tipici da preservare per tutelare territorio[18/10/2014]
Legge di stabilità, per Agrinsieme è 'Manovra positiva, che prevede tagli senza colpire le imprese'[17/10/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress