|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
Boom enoturismo, spesi 1,2 mld di euro in cantina
News in diVINO del [10/08/2012]

Successo estivo per gli acquisti di vino direttamente in cantina che hanno raggiunto il valore di 1,2 miliardi di euro nell’ultimo anno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sul successo dell’enoturismo in occasione della edizione 2012 di “Calici di stelle”, l’appuntamento con l'enoturismo in Italia per scoprire il mondo e la cultura del vino direttamente nei suoi territori di produzione, organizzato dal Movimento Turismo del Vino (Mtv), che ha nella notte di San Lorenzo (10 agosto) il suo momento magico. Sono oltre 20mila - sottolinea la Coldiretti - le aziende agricole italiane che vendono direttamente il proprio vino in cantina, ma negli ultimi anni in Italia si sono moltiplicate le possibilità di acquisto senza intermediazione con l’apertura di mercati e botteghe degli agricoltori di Campagna Amica ed anche attraverso internet. Secondo un sondaggio on line della Coldiretti sette italiani su dieci hanno acquistato vino direttamente dal produttore: il 33 per cento degli italiani nei mercati degli agricoltori, il 27 per cento nelle aziende agricole o in cantina, il 6 per cento in un punto vendita gestito direttamente dal produttore (negozio, bottega, sagra, ecc.) e il 4 per cento in un sito internet gestito direttamente dal produttore.  L’acquisto del vino in cantina - precisa la Coldiretti - è un fenomeno in rapida espansione che rappresenta una opportunità per i consumatori che possono così risparmiare e garantirsi acquisti di qualità, ma anche un’occasione per le imprese agricole che possono vendere senza intermediazioni e far conoscere direttamente le caratteristiche e il lavoro necessario per realizzare una specialità territoriale unica e inimitabile. La vendita diretta del vino con la possibilità di conoscere vigneti e cantine sono molto diffuse tra i nuovi Paesi produttori come Sudafrica, Australia e Stati Uniti dove la visita alle wineries - riferisce la Coldiretti - alimenta anche un importante flusso turistico. In Italia si stima che il 60 per cento della produzione nazionale sia destinata – conclude  la Coldiretti - a vini di qualità con ben 517 vini a denominazione di origine controll

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Al via 'Italia in Cina'. Per la prima volta nel nostro Paese 45 delegati 'top' da Cina e Hong Kong
I 45 top wine influencer di Cina e Hong Kong sbarcano per la prima volta in Italia, dal 6 al 15 luglio, per “Italia in...[04/07/2014]
Più controlli sul Brunello. Approvate le modifiche al disciplinare
Nell’ambito dell’assemblea che si è svolta a Montalcino, il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino ha approvato le modifiche tecniche al disciplinare di produzione. L’assemblea...[03/07/2014]
Una pioggia di premi ha investito le colline del Prosecco Superiore
Nella notte di venerdì 27 giugno l’Aula Magna dell’Università di Agraria a Conegliano ha ospitato la cerimonia conclusiva della 19^ edizione della Primavera del Prosecco...[30/06/2014]
Vino e grande architettura, la nuova attrattiva per il turista in Toscana
"New Art & Wine In Tuscany": questo il titolo del progetto che è stato presentato oggi a Firenze alla presenza degli assessori regionali all'agricoltura, Gianni...[27/06/2014]
La movida milanese brinda con il Valtidone Wine Fest[27/06/2014]
Audizione Testo Unico Vino, la Filiera: 'Recepite le osservazioni delle nove sigle del mondo del vino'[19/06/2014]
Vino: oltre 7 milioni per la promozione all'estero delle Dop e Igp della Toscana[17/06/2014]
Il vigneto da provare. Ad Enovitis (Roncade-Tv) il 19 e 20 giugno[16/06/2014]
Conegliano Valdobbiadene, Innocente Nardi rieletto presidente[14/06/2014]
Rinnovato accordo Consorzio Vino Nobile e Banca MPS[12/06/2014]
Gran finale di Radici del Sud con chef pugliesi e proclamazione dei vini vincitori a Carovigno (Br)[07/06/2014]
Falsi Brunello e Chianti, sequestrate 30mila bottiglie. Consorzio Brunello si costituirà parte civile[29/05/2014]
Cantine aperte, il grande brindisi italiano tra cultura, arte e solidarietà[23/05/2014]
Nuovo Rinascimento per il vino italiano. 'Ora più qualità e presenza mercati'[16/05/2014]
 
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress