|
| |
|
|
 


Cerca nel sito 
 
 
 
 
 
 
Boom enoturismo, spesi 1,2 mld di euro in cantina
News in diVINO del [10/08/2012]

Successo estivo per gli acquisti di vino direttamente in cantina che hanno raggiunto il valore di 1,2 miliardi di euro nell’ultimo anno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sul successo dell’enoturismo in occasione della edizione 2012 di “Calici di stelle”, l’appuntamento con l'enoturismo in Italia per scoprire il mondo e la cultura del vino direttamente nei suoi territori di produzione, organizzato dal Movimento Turismo del Vino (Mtv), che ha nella notte di San Lorenzo (10 agosto) il suo momento magico. Sono oltre 20mila - sottolinea la Coldiretti - le aziende agricole italiane che vendono direttamente il proprio vino in cantina, ma negli ultimi anni in Italia si sono moltiplicate le possibilità di acquisto senza intermediazione con l’apertura di mercati e botteghe degli agricoltori di Campagna Amica ed anche attraverso internet. Secondo un sondaggio on line della Coldiretti sette italiani su dieci hanno acquistato vino direttamente dal produttore: il 33 per cento degli italiani nei mercati degli agricoltori, il 27 per cento nelle aziende agricole o in cantina, il 6 per cento in un punto vendita gestito direttamente dal produttore (negozio, bottega, sagra, ecc.) e il 4 per cento in un sito internet gestito direttamente dal produttore.  L’acquisto del vino in cantina - precisa la Coldiretti - è un fenomeno in rapida espansione che rappresenta una opportunità per i consumatori che possono così risparmiare e garantirsi acquisti di qualità, ma anche un’occasione per le imprese agricole che possono vendere senza intermediazioni e far conoscere direttamente le caratteristiche e il lavoro necessario per realizzare una specialità territoriale unica e inimitabile. La vendita diretta del vino con la possibilità di conoscere vigneti e cantine sono molto diffuse tra i nuovi Paesi produttori come Sudafrica, Australia e Stati Uniti dove la visita alle wineries - riferisce la Coldiretti - alimenta anche un importante flusso turistico. In Italia si stima che il 60 per cento della produzione nazionale sia destinata – conclude  la Coldiretti - a vini di qualità con ben 517 vini a denominazione di origine controll

Condividi su Facebook



 Invia ad un amico

Invia un commento alla redazione
Nome/Cognome:
Note
E-Mail:
 

Nascono le Orcia wine class, scuole di assaggio per turisti e wine lovers
Corsi di assaggio e degustazione per turisti della durata di massimo tre ore in italiano e inglese con due principali contenuti dedicati a esordienti e...[22/04/2015]
Viticoltura ecosostenibile, il rispetto dell'ambiente come imperativo
Produrre di più, meglio e con sempre meno chimica è l'imperativo del prossimo futuro. In questo senso l'agricoltura eco-simbiotica può rappresentare una delle risposte più...[17/04/2015]
Produzione del Vino Nobile a impatto zero sull’ambiente
Il progetto della Carbon Footprint del Vino Nobile di Montepulciano diventa un modello su scala nazionale. Il sistema che calcola l’ “impronta di carbonio” del...[17/04/2015]
Canada mercato pregiato per il vino. Grandi marchi italiani in mostra
I 19 Grandi Marchi del vino italiano di qualità ritornano a fare squadra in Canada, terzo paese di sbocco del made in italy enoico nella...[17/04/2015]
Vino, emozione sensoriale negli eventi Onav[12/04/2015]
Vinitaly: record di Paesi al Concorso Enologico. New entry con vini da Giappone, Svezia e Taiwan[12/04/2015]
Bianco o rosso? Dimmi quale vino offri e svelerò le tue intenzioni [25/03/2015]
Vino Nobile, sold out in cantina e lo sfuso è il terzo per valore in Italia[25/03/2015]
Chiude Vinitaly. Riprende il mercato interno con operatori horeca e Gdo[25/03/2015]
Livio Felluga e Pierre Lurton di Chateau Cheval Blanc i vincitori del premio internazionale Vinitaly 2015[22/03/2015]
La Vinitaly International Academy annuncia gli Italian Wine Ambassador[22/03/2015]
Vinitaly al via. Attesi operatori da 120 Paesi e delegazioni da 52 nazioni[21/03/2015]
Pensano positivo l'83% delle aziende del vino. Nel 2015 crescono export e mercato interno[21/03/2015]
Vino biologico, nel 2015 in crescita numero consumatori italiani (+5,2%)[20/03/2015]
 
 
 
Disclaimer - Copyright 2001 - 2008 © Agenzia Impress