Raccolta di biomassa forestale in ambiente alpino. Le novità dal Pefc

Il Servizio Selvicoltura e Antincendi Boschivi della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia organizzerà il 3 agosto una dimostrazione sull’imballatura dei cascami forestali in boschi alpini. La dimostrazione si terrà in località Costa Mezzana, in Comune di Rigolato (UD), a conclusione delle prove sperimentali effettuate in collaborazione con il Consorzio Boschi Carnici di Tolmezzo (UD) e il CNR/IVALSA di Sesto Fiorentino. Le prove di questa estate si inseriscono in un ampio programma sperimentale coordinato dal CNR/IVALSA ed esteso a tutto l’arco alpino orientale. Per il 3 gosto sarà presente un’imballatrice di cascami forestali montata su autocarro unica in Europa e giunta in It alia apposta per l’occasione. Il ritrovo è alle ore 10 nella piazza principale di Rigolato (UD). La partecipazione è libera e gratuita, ma si prega di comunicare l’eventuale adesione all’indirizzo seguente:
luciano.sulli@regione.fvg.it
Per ulteriori informazioni:
Luciano Sulli: 0432 555868
Erika Andenna: 0433 2328 – 347 7528491

Presentazione della Certificazione Regionale dell’Associazione PEFC Friuli Venezia Giulia

Il Convegno nazionale dal titolo "Gestione sostenibile delle foreste e del legno", che avrà luogo il 27 luglio 2004, a partire dalle ore 9.30 a Verzegnis (Udine) presso la sala consiliare municipale, rappresenta l’occasione per rendere noto il successo conseguito dall’Associazione PEFC Friuli Venezia Giulia. Il convegno proposto servirà, inoltre, a dibattere tra i soggetti interessati i punti di presa e di utilità che oggi caratterizzano la filiera foresta-legno in Friuli – Venezia Giulia e per presentare il percorso effettuato per ottenere la certificazione forestale e per avviare la conseguente Catena di Custodia. In tale occasione verranno consegnati i certificati agli enti ed ai proprietari boschivi che hanno superato le procedure di certificazione.
Per Informazioni:
Segreteria Organizzativa – Direzione centrale delle risorse agricole, naturali, forestali e della montagna. Servizio per la selvicoltura e antincendio boschivo
tel 0432 555673
fax 0432 555757
e-mail: osservatorio.legno@regione.fvg.it

Un volume su strumenti volontari per la GFS

Si segnala una pubblicazione edita dall’ENEA (Ente per le Nuove tecnologie, l’Energia e l’Ambiente) dal titolo "Applicazione di strumenti volontari per la Gestione Forestale Sostenibile".
Il volume, scritto da Pio Ciliberti e Maria Nicolina Ripa dell’Università degli Studi della Tuscia (DAF) di Viterbo e da Lucia Naviglio dell’Enea di Roma, tratta delle "distanze" e "similitudini" di un Piano d’Assestamento forestale rispetto ai contenuti di standard quali PEFC, FSC, EMAS e ISO/TR 14061. Il Piano d’assestamento considerato è quello del comune di Piedimonte Matese (CE).
Il volume è consultabile presso tutte le biblioteche ENEA e scientifiche, ma è possibile richiederlo gratuitamente rivolgendosi a Lucia Naviglio (lucia.naviglio@casaccia.enea.it)

redazione@agricultura.it