Ritchie Bros chiude il 2018 con l’asta di Caorso. Successo con 1650 clienti da 65 Paesi

Con l’asta di Caorso (PC) del 4 e 5 dicembre, Ritchie Bros ha chiuso il suo 2018  in Italia. Il parco macchine era composto da 2900 macchinari ed attrezzature per tutti i settori, dal sollevamento all’agricoltura, dal movimento terra ai veicoli industriali e commerciali.

Ogni lotto è stato venduto senza prezzo minimo di partenza al migliore offerente, dando la possibilità agli oltre 1650 offerenti di partecipare all’asta e rilanciare sui mezzi sia sul posto sia online. Un sistema di vendita collaudato, quello di Ritchie Bros., leader mondiale nella compravendita di macchinari industriali.

Anche l’asta di dicembre ha confermato la partecipazione di un pubblico internazionale all’asta: più di 1650 clienti registrati provenienti da 65 Paesi, tutti i Paesi Europei, il sud America con Perù e Colombia, Canada , Usa, Fiji, Thailandia, Emirati Arabi , Moldavia, Ucraina e Libano. Gli italiani hanno fatto la parte del leone, acquistando oltre la metà dei 2900 lotti in vendita. Polonia, Olanda, Germania e Romania seguono nella classifica dei Paesi compratori. In forte crescita la presenza di piccole aziende di utilizzatori finali, segno che sempre più persone si avvicinano a questo modo di vendita basato sulla trasparenza del “visto e piaciuto”.

Tra I protagonisti dell’asta citiamo il grader New Holland F156.7 del 2010 venduto a 63.000 Euro; il trattore agricolo John Deere 8360R del 2014 venduto a 97.000 Euro; la piattaforma autocarrata MAN TGM18.250 del 2013 venduto a 87.000 Euro; brillanti anche i risultati di vendita di tutti i sollevatori telescopici, dei miniescavatori e dei veicoli commerciali.

Come ogni anno in occasione dell’asta “natalizia”, Ritchie Bros. con il contributo di alcuni clienti ha organizzato un’asta di beneficienza, il cui ricavato è stato interamente devoluto a favore dell’Associazione Armonia ONLUS per la lotta contro i tumori al seno. Ritchie Bros. con Placentia Half Marathon intende continuare a supportare, come già fatto in precedenti occasioni,  le attività di prevenzione e sensibilizzazione promosse da questa associazione attiva sul territorio piacentino.

Ritchie Bros. non si ferma mai e annuncia già la data della prima asta del 2019: l’appuntamento è fissato per il 28 e 29 marzo 2019 a Caorso (PC). Sul sito www.rbauction.it sarà presto possibile seguire la crescita del parco macchine, oppure è possibile seguire gli aggiornamenti della sede di Caorso anche dalla pagina facebook Ritchie Bros. Italia.

Oltre alle aste dal vivo, Ritchie Bros. offre ai suoi clienti molteplici soluzioni per la gestione e vendita dei beni aziendali: IronPlanet con le sue aste mensili in contemporanea europea online, e con il Marketplace-E, la piattaforma di vendita con prezzo di riserva; Mascus, sito leader nel mondo per la ricerca di annunci di macchinari usati.

Chiunque fosse interessato a conoscere le soluzioni del gruppo Ritchie Bros. per la vendita o l’acquisto di mezzi e macchinari può contattare senza impegno la sede di Caorso al numero 0523.818801.

I NUMERI

Lotti: 2900

Clienti venditori : 226

Offerenti: 1678

Compratori: Oltre 600 compratori

Compratori online: 330

Oltre 65 paesi registrati: rappresentati tutti i Paesi Europei, presente il sud America con Perù e Colombia, Canada , Usa, Fiji, Thailandia, Emirati Arabi , Moldavia, Ucraina e Libano.

Italia maggior numero di acquisti, oltre il 55 %: Seguono Polonia, Olanda, Germania e Romania