Weekend nel Senese tra sapori del territorio e filiera corta

Borghi senesi in festa con gli appuntamenti di primavera dedicati agli appassionati dei sapori dei prodotti del territorio toscano. Domenica 26 aprile in programma eventi nei suggestivi paesaggi delle Crete Senesi e della Valdarbia con “Chiusure in piazza”a Chiusure (Asciano – Si) , iniziativa organizzata nell’ambito dei “Sapori delle Crete” e con il primo mercato agricolo della filiera corta  a Buonconvento (Siena) .

Chiusure in piazza –  Il piccolo borgo che si erge tra calanchi e biancane spalancherà le porte con “Chiusure in piazza” a tutti i visitatori con una serie di iniziative mirate alla valorizzazione e alla promozione del carciofo locale, prodotto principe del territorio. Non solo, insieme alla possibilità di degustare il celebre carciofo anche tanti momenti di intrattenimento artistico, culturale e musicale in maniera tale da conoscere ancora più da vicino le tradizioni del territorio.

Il programma – Per l’intero weekend l’associazione “Il Castello di Chiusure” apre lo stand gastronomico ed il mercatino di prodotti agroalimentari dove sarà possibile gustare il tradizionale carciofo e gli altri prodotti tipici locali. Giochi, mostre, poesia e musica in strada faranno poi da cornice fino a sera. Da non perdere, sabato 25 aprile alle 16.30, “Versi e controversi”, sonetti e improvvisazioni in versi della Compagnia Aresteatro e del Laboratorio del sonetto a cura di Francesco Burroni  e, a partire dalle 18, “Giochi…di sapori” in un prezioso abbinamento del gusto tra carciofo e vino a cura della Fisar delegazione Valdichiana. Per la giornata di domenica 26 aprile appuntamento dalle 15 con l’esibizione del corpo bandistico della Società Filarmonica Giuseppe Verdi di Asciano e, dalle 15, “Una piazza in gioco”, animazioni di piazza e giochi artigianali per tutte le età a cura dell’associazione “Il Giuggiolo – Ingegneria del Buon Sollazzo”. Ancora divertimenti d’altri tempi protagonisti poi dalle 17.30 quando andrà in scena “Giochi di sapori…a misura di bambino. La merenda della nonna e i suoi racconti”.

Natura protagonista – Si rinnova poi l’appuntamento con il trekking alla scoperta degli angoli più nascosti ed affascinanti delle crete senesi. Sabato 25 aprile (ore 10) sarà infatti possibile una piacevole camminata dal centro di Asciano fino al cuore della festa a Chiusure ripercorrendo anche le tracce dei pastori. Domenica 26 aprile (ore 10) Mini trekking: Darwin a Chiusure, in occasione del bicentenario della nascita del grande naturalista inglese, una facile passeggiata a misura di bambino per scoprire i segreti naturali che si incontrano nelle Crete. Tra gli appuntamenti a corredo dell’edizione 2009 di “Sapori delle Crete” per grandi e piccini sabato 25 aprile sarà possibile attraversare l’incantevole paesaggio delle Crete Senesi a bordo delle littorine d’epoca del Treno Natura. Info:BiancaneServizi al Turismo – Tel. 0577 718811 – biancane@inwind.it

Filiera corta a Buonconvento –  Prodotti del territorio di qualità venduti sul posto e a prezzi contenuti. Dalle 9 alle 20 in Piazza Garibaldi è in programma il primo Mercato Agricolo della filiera corta promosso e organizzato dal Comune di Buonconvento in collaborazione con l’Assessorato al Turismo. Dodici aziende della provincia di Siena esporranno e venderanno i loro prodotti, tra questi anche alcune che praticano l’agricoltura biologica. Olio, vino, formaggio, miele, frutta e verdura direttamente dal produttore al consumatore per abbattere i costi elevati, garantire l’alta qualità delle produzioni e contribuire alla difesa dell’ambiente con la vendita a chilometro zero, di prodotti, cioè, provenienti solo dal territorio. Un esperimento realizzato per la prima volta nel borgo della Valdarbia che il Comune spera possa riscuotere successo tra cittadini e turisti per trasformarlo in breve tempo in un appuntamento mensile che coinvolga sempre più aziende del territorio.