Sicurezza alimentare. Sequestrati dal Rac di Torino 4mila quintali di risone selenio Bio in cattivo stato di conservazione

I Carabinieri del Reparto Tutela Agroalimentare di Torino (RAC), in provincia di Pavia, in collaborazione con personale della locale Agenzia di Tutela della Salute, hanno sequestrato in una società agricola 4mila quintali di risone selenio bio, del valore di circa 250mila euro. La merce era detenuta in cattivo stato di conservazione e sprovvista dei requisiti igienico-sanitari. Denunciato il titolare.