Governo, M5S: da noi cinque nomi per Sottosegretario agricoltura. Smentiano ricostruzioni fantasiose

La sede Mipaaf

“Per proporre la nomina del sottosegretario alle Politiche agricole i compotenti pentastellati delle commissioni Agricoltura di Camera e Senato hanno proposto 5 nomi in tutto, come previsto dal meccanismo individuato dal MoVimento 5 Stelle.

Smentiamo categoricamente le fantasiose ricostruzioni del Corriere della Sera e di altre testate, secondo le quali ne avremmo individuati 14. Ci siamo affidati a quelli che per noi sono da sempre criteri guida, vale a dire la competenza e il merito per il lavoro svolto finora.

In ogni caso la persona individuata per questo ruolo risponderà a questi criteri e saremo lieti di lavorare gomito a gomito con il nostro sottosegretario”. Lo affermano i parlamentari del MoVimento 5 Stelle in commissione Agricoltura di Camera e Senato.