Certificazione forestale per 38 proprietari friulani

L’Istituto di certificazione AQA di San Michele all’Adige (TN) ha rilasciato l’attestato di certificazione regionale PEFC all’Associazione PEFC Friuli Venezia Giulia. La certificazione va a premiare gli sforzi per la buona gestione forestale di 38 proprietari forestali per una superficie totale di 67.348 ha. Il processo di certificazione era iniziato fin dal febbraio 2003 dopo l’accettazione degli standard di certificazione forestale da parte dell’Assemblea del PEFC Italia. Si tratta della prima certificazione regionale PEFC in Italia e dimostra che una cooperazione tra vari proprietari forestali è possibile e rappresenta un ottimo modo per raggiungere l’obiettivo della certificazione con investimenti economici sostenibili. La strada è aperta e la speranza è che altri proprietari scelgano l’associazionismo per comunicare alla società civile che le proprie foreste sono gestite nel pieno rispetto degli standard di buona gestione forestale. Complimenti, quindi, all’Associazione PEFC Friuli Venezia Giulia per il risultato ottenuto con l’augurio che anche gli altri tre studi pilota (Gruppo PEFC Bauerbund Bolzano, Gruppo PEFC Veneto e Associazione Regionale PEFC Trentino) ottengano presto quest’ambito riconoscimento. Convegno Nazionale sulla Certificazione regionale PEFC del Friuli Venezia Giulia per presentare a tecnici e alla collettività il percorso effettuato per ottenere la certificazione forestale, si terrà il 27 luglio alle ore 9,30 presso la Sala consiliare del comune di Verzegnis (Tolmezzo -Udine), il convegno nazionale: "GESTIONE SOSTENIBILE DELLE FORESTE E DEL LEGNO – la Certificazione regionale PEFC del Friuli Venezia Giulia". Saranno presenti al convegno autorità locali e le parti coinvolte durante il processo di certificazione. Maggiori dettagli sul convegno saranno pubblicati nei prossimi giorni.