Prodotti di qualità e quantità alla Bottega degli agricoltori

Olio, vino, carne, pasta e miele finiscono nello stesso paniere, quello della Bottega degli Agricoltori. Già due i punti vendita in provincia di Siena. Si tratta di un marchio tutto toscano, che presto si trasformerà in un Consorzio di produttori, e che ha riunito gli Olivicoltori toscani associati; l’Aprovito per il vino; l’Associazione produttori zootecnici della Toscana per le carni bovine e ovine; Toscana Cereali per pasta e pane; e l’Associazione dei produttori di miele. Così in uno dei punti vendita, ad esempio presso la sede degli Olivicoltori, si può acquistare oltre all’olio extravergine d’oliva, anche vino di qualità, o miele e pasta, tutto rigorosamente prodotto in Toscana. Va chiarito che non si tratta di un semplice negozio di prodotti tipici, piuttosto di una sorta di “spaccio” dove si possono trovare prodotti regionali di alta qualità, in cui è possibile acquistare grandi stock come la semplice spesa alimentare per la famiglia.
Ai microfoni di Agricultura.Radio Giampiero Cresti, direttore degli Olivicoltori toscani associati ci spiega meglio di cosa si tratta