Panettone tutto l’anno. Con gli chef, la destagionalizzione di Loison è realtà

Dario Loison

Un progetto nato nei primi anni 2000 grazie alla collaborazione di Chef del calibro di Peter Brunel e Danilo Angé, che hanno creduto fortemente nell’idea di “adattabilità” del Panettone come ingrediente di piatti dolci e salati. Tutto si concretizza nel 2010 con la realizzazione del sito Insolito Panettone, tradotto anche in lingua inglese, che unisce non solo chef ma anche blogger che contribuiscono a svincolare il Panettone dai soliti cliché, per gustarlo tutto l’anno. Il panettone è un dolce tipico italiano fortemente legato alla tradizione e alla stagione invernale, ma da sempre in Loison c’è stato l’impegno a destagionalizzarne il consumo, svincolandolo dalle briglie delle festività e renderlo fruibile tutto l’anno.

Dario Loison
Dario Loison

L’idea non è di ieri ma dagli inizi degli anni 2000 quando Dario Loison comincia una serrata collaborazione con numerosi chef (da Herbert Hintner a Peter Brunel, da Danilo Angè ad Fabrizio Ferrari) che ha permesso di realizzare un background straordinario di “adattabilità” del Panettone su tutti i piatti, sia dolci che salati. Tutto ciò si è poi espresso e strutturato con la realizzazione del progetto Insolito Panettone, con tanto di marchio depositato nel 2004, che da semplice blog si trasforma nel 2010, in un vero e proprio sito, tradotto anche in lingua inglese, che unisce non solo chef ma anche food-blogger e appassionati del mondo enogastronomico che, interagendo on line, contribuiscono alla diffusione dell’idea di Dario Loison di svincolare il Panettone dai soliti cliché ed utilizzarlo come ingrediente versatile in tutti i piatti. Sempre nel 2010 ecco la pubblicazione del libro “Mille e un… Panettone” scritto in collaborazione con Barbara Carbone, un insolito ricettario che propone ricette di famosi Chef, stellati e non, con tanti aneddoti e storie curiose sulle origini e sulle varianti del più classico dolce di Natale. Tutte queste attività hanno portato Dario Loison a “Inventare” prodotti a base di panettone che supportano gli chef per le loro ricette, come ad esempio il panettone in Slices, in Polvere e sottoforma di Macarons, in differenti gusti di Panettone Loison. Dal 2015 Insolito Panettone diventa multimediale grazie al supporto di video-ricette e video-interviste realizzate appositamente: in questo modo gli amici-chef Loison hanno modo di raccontarsi in una sorta di storytelling enogastronomico. Ad oggi sono state pubblicate: 54 ricette di chef amici Loison, 80 ricette di Food Blogger, 15 ritratti di chef, 6 ritratti di Food Ambassador Loison.

Ecco gli chef Ecco coloro che collaborano con le loro ricette su Insolito Panettone: Stefano Agostini – Ristoranti Godenda / GClub, Padova; Danilo Angè e Mattia Barbieri – Ristorante Enoteca Centrale, Mestrino (PD); Enrico Bartolini – MUDEC- Museo delle Culture (Milano); Alberto Basso – Ristorante 3Quarti, Grancona (Vi); Davide Botta – Ristorante L’Artigliere, Isola della Scala (Verona); Peter Brunel – Borgo S. Jacopo (Firenze); Lorenzo Cogo – Ristorante El Coq, Marano Vicentino (Vicenza); Igles Corelli; Alessandro Dal Degan – La Tana Gourmet, Asiago (Vicenza); Franco Favaretto – Ristorante Baccalà Divino, Mestre (Venezia); Andrea Fenoglio – Ristorante Sissi, Merano (Bolzano); Fabrizio Ferrari – Unico Milano; Enzo Gianello – Ristorante L’Altro Penacio, Altavilla Vicentina (Vicenza); Herbert Hintner – Ristorante Zur Rose, San Michele Appiano (Bolzano); Franco Madama – Jumeirah Grand Hotel Via Veneto (Roma); Massimiliano Pepe – Ma Ristorante (Milano).