martedì 22 agosto 2017

Mozzarelle, yogurt e formaggi fai da te. Ecco una linea di macchine per tutte le esigenze

Mozzarelle fatte in azienda, ma anche caciotte, stracchino e yogurt naturale. Il tutto ‘fai da te’ in spazi ridotti, sia per le aziende agricole medio-piccole, per allevatori che possono così trovare una adeguata remunerazione del proprio latte; ma anche per caseifici e negozi, agriturismi e nuove aziende agricole condotte da giovani (attraverso finanziamenti agevolati del Psr).

YZ-640
YZ-640

Il Laboratorio Compact Lab (Plastitalia) presenta un laboratorio caseario Mozzarella Compact Lab che contiene macchine ed attrezzature Made in Italy e tecnologicamente avanzato. La macchina pastorizzante offre direttamente all’utente finale possibilità di soluzioni su misura per una produzione di mozzarella autoprodotta, con una gamma completa di accessori e prodotti di consumo. E’ inoltre possibile scegliere tra due standard:LAB BASE soli 20Mq e LAB BASE in soli 35Mq.

 

Dairy Compact Lab La richiesta di mercato di sviluppare mini caseifici all’interno dei luoghi di produzione della materia prima, trova in Dairy Compact Lab una buona soluzione. Questo mini laboratorio compatto concentra nelle proprie macchine, un potenziale tecnico-operativo pari ad un laboratorio caseario degno di una ‘grande’ industria, ma in scala ridotta.

 

Macchine per produrre yogurt artigianale Per produrre yogurt fresco e artigianale sono state progettate e costruite macchine pastorizzanti mod.yz-640 serie lab-CASEUS. Inoltre sono idonee per riscaldare, agitare e raffreddare composti e liquidi alimentari a bassa e media densità. Possono trattare da un minimo di lt 30 ad un massimo di lt 64 di prodotto alimentare. Il modello ha una larghezza di 720mm e profondità di 820 mm, l’altezza supera di poco i 1500 mm e ha una potenza di circa 6,5KW. Viene alimentata da un generatore elettrico di 380 V 50 Hz.

Programmazione della macchina La programmazione del ciclo produttivo, avviene a mezzo di panello di comando integrato alla macchina, con tastiera di inserimento dati e display di lettura ed è possibile memorizzare fino a 4 ricette personalizzate e modificabili per la versione LAB e fino a 7 per la versione CASEUS.La macchina richiede la presenza dell’operatore all’avviamento e al termine della lavorazione provvede in autonomia a conservare il prodotto. La temperatura di lavorazione va di + 4 gradi centigradi ai 90°.

Risparmio energetico a basso impatto ambientale Le macchine producono nel pieno rispetto dell’ambiente, alimentate da energia elettrica prelevabile anche da fonti rinnovabili, non generano nessun tipo di emissione inquinante, non essendo alimentate da idrocarburi. Sono macchine autonome, completamente programmabili, in grado di fare tutto da sole. Lo stesso sistema di raffreddamento integrato non richiede acqua e permette un notevole risparmio energetico, il tutto a vantaggio dell’ambiente e della riduzione dei costi energetici.

Andrea Benelli



Send this to friend