giovedì 25 maggio 2017

Macchine per la viticoltura in primo piano. A Faenza torna la mostra dell’Agricoltura, dal 24 marzo

Sostenibilità e innovazione. Sono le parole chiave per il rilancio dell’agricoltura italiana. Le stesse di Momevi (Mostra meccanizzazione vitivinicoltura) e della Mostra Agricoltura Faenza (Maf) che ritorna dal 24 al 26 marzo 2017 alla Fiera di Faenza. Dislocata su un’area di 28mila metri quadrati su tre padiglioni, la doppia rassegna professionale ospita 90 operatori specializzati provenienti da tutta Italia. Non è un caso che questo evento dalla lunga storia alle spalle (80° edizione Maf, 41° Momevi) venga ospitato in Emilia Romagna, territorio dalla forte tradizione rurale e dalla grande vocazione agroindustriale.

Momevi 2016 Faenza
Momevi 2016 Faenza

Agricoltura al centro E che l’agricoltura debba ritornare al centro dell’agenda nazionale lo conferma un recente sondaggio di un noto settimanale di settore, secondo il quale oltre l’85% degli agricoltori intervistati ha denunciato un peggioramento del proprio reddito, con giudizi che arrivano al 91% sul malcontento per il proprio lavoro. In un quadro di questo tipo, ecco che innovazione e sostenibilità divengono due parole chiave per il rilancio di un settore che si è posto l’ambizioso traguardo dei 50 miliardi di euro di export entro il 2020.

Macchine agricole Alla Mostra Agricoltura Faenza sarà possibile trovare i principali costruttori e distributori di macchine agricole e attrezzature, insieme ai settori di vivaismo, frutticoltura, olivicoltura, orticoltura, sementi e tanto altro ancora senza tralasciare nessun aspetto della produzione agricola. Momevi pone il suo focus sulla meccanizzazione della vitivinicoltura in un percorso di filiera che dal vigneto arriva fino alla bottiglia. Un percorso che trova nel Polo di Tebano, che collabora con Momevi, il suo centro di ricerca di eccellenza.

Momevi a Faenza
Momevi a Faenza

Programma Un ricco programma di convegni fa di Faenza per tre giorni la capitale dell’agricoltura, dedicati alle principali tematiche dell’attuale dibattito nel settore, dall’economia circolare nel sistema agricolo alla mineralità dei suoli, passando per l’agricoltura di precisione. Infine, non meno importante, Ararer (Associazione Regionale Allevatori Emilia Romagna), organizza la terza mostra zootecnica di bovini, suini, cavalli, asini, ovini, pollame e conigli. Saranno più di 150 i capi presentati, tutti iscritti ai Libri Genealogici o ai Registri Anagrafici, e che quindi rappresentano al meglio le caratteristiche delle razze esposte.

Mostra Agricoltura e MoMeVi Sono organizzati da Fiera di Faenza e Polo di Tebano, con il patrocinio del Comune di Faenza, della Provincia di Ravenna, della Regione Emilia Romagna, del Ministero Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Info 80esima Mostra dell’Agricoltura e 41° MoMeVi 24-26  Marzo 2017 (ven. e sab. ore 9-21; dom. ore 9-19) Fiera di Faenza, Via Risorgimento 3, 48018 Faenza (RA) – ingresso € 5,00 – ridotto € 3,00 www.mostragricolturafaenza.com info@fierafaenza.it Tel. 0546.621554



Send this to friend