lunedì 21 maggio 2018

Post terremoto. Ancora niente soldi agli allevatori colpiti. La denuncia di M5S

allevamenti-terremoto«C’è chi attende 50 mila euro, chi 20 mila, chi è ridotto alla fame, chi denuncia di avere in banca solo pochi centesimi. La situazione degli allevatori e agricoltori marchigiani è disperata. I contributi regionali annunciati molte volte non sono mai arrivati nelle loro tasche. È terribile che si faccia campagna elettorale passando sopra la vita di persone già devastate dal sisma che stanno tentando di sopravvivere con la loro attività»: è il commento dei deputati marchigiani del MoVimento 5 Stelle Patrizia Terzoni, Donatella Agostinelli e Andrea Cecconi.
Cittadini pagano due volte «La regione latita ed è ora che arrivi un controllo più deciso e operativo da parte del governo centrale. Non è pensabile che i cittadini paghino due volte, una per il terribile dramma del sisma e l’altra per l’incompetenza dell’ente locale. Già in passato abbiamo chiesto la sostituzione del presidente Ceriscioli con un subcommissario. E sarà un impegno preciso che assumiamo per il prossimo governo del Movimento 5 Stelle», concludono i deputati marchigiani.


Send this to friend