domenica 19 agosto 2018

Politiche agricole, Martina si è dimesso. «Un onore. Penso di aver dato un contributo positivo»

martina_dimissioniIl ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina si è dimesso. Le relative deleghe sono state assunte ad interim dal presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. «Da questo pomeriggio non sono più ministro delle politiche agricole – ha detto Martina -. Ho rassegnato le dimissioni per rispetto del ruolo istituzionale che ho avuto l’onore di ricoprire e per l’impegno che sono chiamato a svolgere in questa fase per il Partito Democratico». Così Martina ha ufficializzato le sue dimissioni dall’incarico che aveva ricevuto nel febbraio 2014, perchè impegnato a tempo pieno nella direzione del Pd.

«È stato un onore servire il Paese in questi anni da Ministro delle politiche agricole – ha aggiunto -. Grazie a quanti mi hanno dato fiducia e anche a quanti mi hanno criticato. Penso di aver dato un contributo positivo. Di certo il destino agricolo italiano rimarrà per me sempre un impegno e una passione».



Send this to friend