mercoledì 26 settembre 2018

Armonia di gusto, essenza di benessere. Cresce la distribuzione per le clementine di Calabria

Succose, dolci, aromatiche e salutari: con tutte queste qualità non stupisce che le Clementine siano le reginette degli agrumi e come tali protagoniste della promozione che dal 16 al 29 novembre, l’OP Coppi e l’OP Spagnolo, socie di Unaproa, organizzano in collaborazione con la catena Il Gigante.

mandarini_agricultura_alberoMessaggio di salute I riflettori saranno puntati su questi deliziosi agrumi nei reparti ortofrutta di  55 punti vendita lombardi, emiliani e piemontesi della catena Il Gigante, rendendoli così ideali portavoce del messaggio di salute custodito nel marchio di qualità “5 colori del benessere” di Unaproa: mangiare ogni giorno almeno 5 porzioni di frutta e verdura di 5 colori diversi è il segreto del benessere, perché le proprietà salutistiche di frutta e verdura variano a seconda delle 5 diverse colorazioni (rosso, verde, bianco, giallo-arancio e blu-viola), a cui corrispondono differenti sostanze specifiche ad azione protettiva.

mandarino_sbucciato_agriculturaI colori della frutta All’interno dei punti vendita partecipanti, colorati poster e manifesti racconteranno ai consumatori questo prodotto di eccellenza dell’agrumicoltura calabrese, che da sempre accompagna l’arrivo delle feste natalizie. Perché  la clementina, con la sua “armonia di gusto ed essenza di benessere”, è perfetta espressione dei benefici nutrizionali propri del colore giallo-arancio: fonte di vitamina C, con oltre il 46% dei valori nutrizionali di riferimento giornalieri su 100 g di prodotto, di folati (11%) e di sali minerali, tra i quali spicca il potassio (8%).  Un prodotto coltivato con cura e professionalità dai produttori dell’OP Coppi di Lamezia Terme e dell’OP Spagnolo di San Ferdinando, che effettuano un accurato lavoro di controllo e selezione qualitativa del prodotto nelle proprie aziende, ubicate in zone con riconoscimento di Indicazione Geografica Protetta e particolarmente vocate per la coltivazione delle clementine.

mandarini_raccolti_agriculturaAttenzione all’ambiente «Con la presenza del marchio ‘5 colori del benessere’ e del riconoscimento IGP, ritroviamo in questa promozione due fondamentali aspetti paralleli e complementari – dichiara Antonio Schiavelli, Presidente UNAPROA -, quello della garanzia di attenzione all’ambiente, di qualità e di salubrità del prodotto dato dal nostro marchio collettivo e quello di valorizzazione territoriale costituito dall’indicazione geografica. Così, la Clementina IGP di Calabria diventa ambasciatore ideale di un territorio salubre e di un prodotto di eccellenza, con il fine di salvaguardare il rapporto con il consumatore e di rafforzare l’elemento identificativo del prodotto e del suo territorio».

Convegno Elementi che saranno anche alla base di  un convegno dal titolo “L’IGP Clementine di Calabria, fattore di sviluppo del territorio” che si terrà venerdì 17 novembre (alle ore 17) al Castello di Corigliano Calabro e a cui, insieme al presidente Schiavelli, parteciperà Giorgio Salimbeni, presidente del Consorzio Clementine di Calabria IGP. «Le OP Coppi e Spagnolo fanno parte della famiglia dell’IGP e sono esempio tipico di un’impresa che utilizza tutte le corde a sua disposizione per offrire garanzie al consumatore e migliorare l’approccio al mercato – conclude Schiavelli -. Scegliere di fregiarsi di un marchio collettivo di qualità, avere un rapporto privilegiato con le catene della Grande Distribuzione che lo hanno fatto proprio e aderire a un IGP come elemento di valorizzazione territoriale, rappresenta una strategia promozionale efficace,  in grado di avvicinare chi produce a chi consuma e di far uscire dall’anonimato un prodotto, dandogli forte identità».



Send this to friend