venerdì 24 Settembre 2021

VINVENTIONS ITALIA

SCHIO (VI) – Prestazioni, design e sostenibilità. Tre concetti fondamentali nel mondo di Vinventions, leader mondiale nella fornitura di soluzioni di chiusura per il vino.

La “House of brands”

Se una bottiglia su sette nel mondo è tappata con un chiusura Vinventions è perché offre una gamma completa di prodotti, che vanno dalle chiusure in polimeri plastici di origine vegetale di Nomacorc, ai tappi naturali Ohlinger, dai tappi a vite Vintop e Alplast alle chiusure sintetiche Syntek.

Allargando ulteriormente il campo, le prestazioni dei prodotti a marchio Vinventions sono ulteriormente potenziate dal programma Wine Quality Solutions inclusivo di dispositivi per l’enologia, apparecchiature e servizi che ottimizzano la qualità e l’omogeneità del vino mediante il controllo qualità in tempo reale.

A completare il portafoglio della “House of brands” di Vinventions è il progetto Wine Marketing Solutions che offre un approccio scientifico al marketing vinicolo con servizi che spaziano dal neuromarketing ai programmi di promozione del marchio, dall’assistenza nella progettazione del packaging alle ricerche sui consumatori.

La filosofia

Il percorso della vinificazione richiede impegno e dedizione quotidiani, dalla vigna alla bottiglia, e la chiusura deve garantire che quel vino arrivi al consumatore mantenendo intatte tutte le sue caratteristiche.  Perché è importante evitare brutte sorprese quando si sceglie una bottiglia, magari durante un viaggio in una bella Città del vino, e arriva il momento culminante, in cui rotiamo il vino nel nostro bicchiere e ci lasciamo trasportare dalle sensazioni. Vinventions si propone di proteggere e valorizzare questo momento e proprio nella convinzione che ogni bottiglia sia unica e che la chiusura “giusta” per un vino spesso dipenda da diversi elementi, come lo stile, le intenzioni dell’azienda di vinificazione, e le preferenze di mercato.

Sostenibilità

Vinventions affronta il fondamentale tema della sostenibilità con un approccio olistico, che coinvolge non solo le chiusure, basti pensare alla Nomacorc Green Line con un’impronta di carbonio pari a zero, ma tutto il processo produttivo, basti pensare che il principale stabilimento produttivo (Thimister, Belgio) è alimentato al 100% da energia rinnovabile.
Alla base c’è la volontà di agire in modo responsabile nei confronti della comunità e del pianeta, puntando sull’innovazione tecnologia e investendo in prodotti efficienti e rispettosi dell’ambiente, realizzati con materiali biodegradabili, rinnovabili o circolari, facilmente riciclabili ed eccelsi nel preservare la qualità del vino.

  • CONTATTI


    VINVENTIONS ITALIA
    via Luigi Dalla Via 3/b – Centro Direzionale Summano Torre A – SCHIO (VI)
    EMAIL – info.it@vinventions.com
    TEL. +39 0445 575988


SOCIAL

 


Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Agricultura.it per ricevere gli aggiornamenti sulle ultime notizie dal mondo rurale.

Controlla l'email per confermare l'iscrizione alla newsletter di Agricultura.it

X