domenica 22 aprile 2018

Tecnica

Viaggi e Sapori

Fisco e Lavoro

. Finalmente una buona notizia, dopo la delusione per l’incomprensibile dietrofront del legislatore nella soluzione del problema dell’inquadramento tra i “fabbricati di lusso” dei fabbricati abitativi rurali: i Coltivatori diretti e gli Iap iscritti all’Inps, seppure pensionati, non devono versare l’Imu sui terreni agricoli.Questo risultato importante è stato raggiunto soprattutto grazie alla tenacia dell’ufficio fiscale della Cia ed emerge da una risoluzione del Ministero dell’economia: il problema posto all’attenzione era conseguente ad una pronuncia della Corte di Cassazione (e prontamente ripresa da alcuni comuni per provare a “fare cassa”): un contribuente coltivatore diretto pensionato veniva obbligato al pagamento dell’Ici sui terreni agricoli, in...

campagna_lucana_1.jpg

. Con una recente sentenza, la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito all’assoggettamento all’imposta di registro od Iva della cessione di beni strumentali di proprietà di due coniugi, uno imprenditore, l’altro no. In particolare si tratta di...

Newsletter

Banner-Primula

Iscriviti per: agricultura
* = campo richiesto!

powered by MailChimp!

Italia Top

Marchio a fuoco (Consorzio Parmigiano Reggiano)

. Parmigiano Reggiano, tra i prodotti italiani più conosciuti ed utilizzati nelle cucine di tutto il pianeta, per la versatilità e la semplicità di utilizzo. Prodotto con latte vaccino (ad oggi per la maggior parte con latte di vacca di tipo Frisone), affonda le sue radici già nel Medioevo, quando Giovanni Boccaccio nel Decameron, mette in evidenza le tipiche caratteristiche che lo caratterizzano ancora oggi. Il che ci può far supporre, che, già, alcuni secoli prima fosse conosciuto, come prodotto gastronomico...

Libreria Rurale

Network

Send this to friend